11:39

PROGETTO DI COMUNICAZIONE Morano Calabro, piccoli giornalisti per un giorno

18:36

INTERVENTO DELLA POLIZA PENITENZIARIA Castrovillari, detenuto appicca fuoco in cella

13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

23:14

DETENUTA NEL CARCERE DI CASTROVILLARI Il Consigliere Laghi ritorna a far visita a Maysoon Majidi

Visto

516 Volte

ARTI MARZIALI

Open d’Italia Ju Jitsu: sul podio due atleti castrovillaresi

Giulia Filomia porta a casa l'oro, mentre Cristiano Zicari ha vinto il bronzo. Quarto e Quinto posto per Matteo Viola e Samuel Recchia appartenenti al Dojo Bushi Castrovillari Asd diretto dal maestro Massimo Viola

Duecento sessanta atleti provenienti da tutta Italia ed alcune nazionani europee si sono dati appuntamento ad Acireale, in Sicilia, per il prestigioso torneo internazionale “Open d’Italia Ju Jitsu 2023“. L’arte marziale è ormai una realtà anche in Calabria ed in particolare nella città di Castrovillari grazie al maestro Massimo Viola che dirige la Dojo Bushi Castrovillari Asd che con i suoi atleti è tornata a casa, dalla competizione, con ben due medaglie e altri ottimi piazzamenti dei suoi atleti.

In particolare la società sportiva affiliata alla Fijlkam (Federazione Italiana Judo Lotta Karate ed Arti Marziali, unica e sola federazione di settore riconosciuta dal Coni) ha visto sul gradino più alto del podio la combattiva Giulia Filomia, mentre Cristiano Zicari ha vinto il bronzo. Quarto e quinto posto, invece, per gli altri due atleti castrovillaresi in gara: vale a dire rispettivamente Matteo Viola e Samuel Recchia.

La competizione si è articolata su due giornate, di cui la prima dedicata all’accredito e pesatura degli atleti, mentre nel corso della seconda, si sono svolti gli incontri della specialità Fighting System, che prevede il confronto tra due atleti nelle varie fasi di lotta, Kumitè (tecniche di percussioni), Nage Waza (tecniche di proiezione) e Ne Waza (tecniche di controllo a terra).

Cristiano Zicari, alla sua seconda esperienza agonistica, dopo aver battuto due avversari e perso un incontro, ha potuto segnare un passo importante per se e per la società sportiva castrovillarese, nonché per tutta la Calabria, salendo sul terzo gradino del podio della classe Cadetti, categoria -66 kg, aggiudicandosi la medaglia di bronzo.

Giulia Filomia, dimostrando tenacia, tecnica e coraggio, ha svolto i suoi combattimenti nella classe Esordienti B femminile, categoria -48 kg, vincendo ben tre combattimenti, aggiudicandosi la medaglia d’oro, onorando tecnici, compagni di squadra e le sue radici. La giovane atleta non è nuova al successo: è già stata medaglia di bronzo al Campionato Italiano di Ju Jitsu 2022 e medaglia di Bronzo alla Open d’Italia 2022, dimostrando un percorso di crescita tecnica e psicofisica che ha dato i suoi risultati.

Ma anche Matteo Viola, già medaglia d’argento al Campionato Italiano di Ju Jitsu 2021, medaglia di bronzo alla Coppa Italia di Ju Jits 2023 e terzo ai Campionati Regionali Calabria di Judo, ha fatto parlare bene di se aggiudicandosi un IV posto nella classe Esordienti B maschile, categoria -66kg e Samuel Recchia, vice Campione regionale Calabria 2023 di Judo e finalista al Campionato Italiano di Judo 2023, ha portato con se un V posto nella gara del 6 maggio.

«Non possiamo che ritenerci soddisfatti dei nostri atleti – ha commentato il maestro Viola – promettendo di far sempre meglio. Sono fiero dei loro risultati e siamo onorati di rappresentare la Calabria nelle varie regioni d’Italia, portando in bandiera il nome di Castrovillari. Atleti che a ragion veduta, meritano l’attenzione e il plauso di tutti».

Potrebbe interessarti

di Redazione

Servizi Video

18 Maggio 2024 - 16:47
Attualità

Nasce la fondazione Talea: per far crescere nuovi talenti

4 Maggio 2024 - 18:18
Attualità

San Basile: il presidente albanese Begaj svela il monumento dedicato a Skanderbeg

30 Aprile 2024 - 17:26
Attualità

Mattarella a Castrovillari: le voci del territorio

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano