13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

Visto

262 Volte

MOBILITAZIONE DEI TERRITORI

Riunione operativa sulla problematica dell’alta velocità ferroviaria

I sindaci di Cosenza e Castrovillari invitano i rappresentati istituzionali di tutte le municipalità del territorio provinciale presso la sala di rappresentanza del comune di Cosenza giorno 19 gennaio alle ore 16 per concordare insieme le strategie più efficienti di mobilitazione dei propri territori

I sindaci di Cosenza e Castrovillari invitano i rappresentati istituzionali di tutte le municipalità del territorio provinciale presso la sala di rappresentanza del comune di Cosenza giorno 19 gennaio alle ore 16 per concordare insieme le strategie più efficienti di mobilitazione dei propri territori al fine di contrastare le scelte che allontanano sempre di più la costruzione di infrastrutture di collegamento ad alta velocità a servizio delle aree più popolose della nostra provincia.

“Questo incontro è frutto della ferma volontà di chiedere a gran voce al Governo nazionale ed a quello regionale che il diritto fondamentale alla mobilità pubblica veloce venga garantito attraverso la realizzazione delle necessarie infrastrutture di collegamento, affinché l’area più popolosa della provincia di Cosenza (Area urbana di Cosenza, Pollino, Esaro ed intero versante Ionico) non risulti ulteriormente tagliata fuori dai collegamenti veloci con il resto del Paese”.

Potrebbe interessarti

di Domenico Fortunato

Servizi Video

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano

17 Febbraio 2024 - 18:47
Cronaca

Morte operaio: tre persone iscritte nel registro degli indagati

17 Febbraio 2024 - 12:45
Cronaca

Frascineto, incidente sul lavoro: muore operaio albanese

11 Febbraio 2024 - 17:01
Cronaca

Il Carnevale inclusivo dei Lions: in maschera tra i bambini malati