11:39

PROGETTO DI COMUNICAZIONE Morano Calabro, piccoli giornalisti per un giorno

18:36

INTERVENTO DELLA POLIZA PENITENZIARIA Castrovillari, detenuto appicca fuoco in cella

13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

23:14

DETENUTA NEL CARCERE DI CASTROVILLARI Il Consigliere Laghi ritorna a far visita a Maysoon Majidi

Visto

197 Volte

TERZA EDIZIONE

Festival della legalità. Giovedi la presentazione

Stop alle mafie. È questo il messaggio che vuole veicolare l'immagine dell'iniziaitva, nella grafica ideata e realizzata da Elmira Boosari. La parola stop che cade su mafia, proprio a voler esprimere l’urgenza e la necessità di porre un freno di carattere culturale al dilagare delle barbarie mafiose

Stop alle mafie. È questo il messaggio che vuole veicolare la terza edizione del Festival della Legalità , nella grafica ideata e realizzata da Elmira Boosari. La parola stop che cade su mafia, proprio a voler esprimere l’urgenza e la necessità di porre un freno di carattere culturale al dilagare delle barbarie mafiose. Il colore rosso da sfondo, che incarna il sacrificio di chi ha speso anche la propria vita per gli ideali della giustizia ed il coraggio di chi, in ogni ruolo sociale, si impegna a costruire una società scevra da condizionamenti mafiosi.

La manifestazione, il cui programma sarà presentato giovedì 9 maggio 2024 alle ore 17:00 presso la Sala Giunta del Palazzo di Città, si svolgerà dal 17 al 23 maggio 2024, con un calendario ricco di eventi destinati non solo al mondo studentesco, ma anche alla società civile.

“Un festival che è diventato esempio di cittadinanza attiva – hanno sottolineato il Sindaco Domenico Lo Polito e l’Assessore Ernesto Bello – frutto di un’organizzazione orizzontale che ha permesso la creazione di una vera e propria rete di legalità. Già dalla locandina – concludono gli amministratori – abbiamo voluto lanciare un messaggio forte: stop alle mafie, che senza se e senza ma, deve diventare agire pragmatico per contrastare i fenomeni criminali che, anche recentemente, hanno interessato il nostro territorio e la sibaritide in particolare”

Potrebbe interessarti

di Redazione

Servizi Video

18 Maggio 2024 - 16:47
Attualità

Nasce la fondazione Talea: per far crescere nuovi talenti

4 Maggio 2024 - 18:18
Attualità

San Basile: il presidente albanese Begaj svela il monumento dedicato a Skanderbeg

30 Aprile 2024 - 17:26
Attualità

Mattarella a Castrovillari: le voci del territorio

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano