13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

14:29

FESTIVAL DELLE LANTERNE Il folklore castrovillarese è arrivato in Cina

Visto

359 Volte

OGGI E DOMANI

La sorgente della Pietà suggestiva location per il presepe vivente

Cinquanta figuranti e diverse scene per rievocare la nascita di Gesù e nel contesto dei mestieri tradizionali

Era il 1223 quando a Greccio, un piccolo paesino della provincia di Rieti, il santo poverello di Assisi Francesco, volle rievocare per la prima volta nella storia la nascita di Gesù a Betlemme. Da allora il presepe è diventato una tradizione che si rinnova nel periodo delle feste legate al santo Natale da ottocento anni. E tante sono le espressioni di rappresentazioni viventi che rievocano la nascita del Dio bambino e la contestualizzano in luoghi di fascino e unica bellezza.

Accade anche a Castrovillari dove oggi 5 gennaio e domani nel giorno dell’Epifania dalle 17:00 alle 21:00 sarà la sorgente della pietà ad offrire la location suggestiva per il presepe vivente organizzato dall’associazione sorgente della Pietà insieme alla Pro Loco con il patrocinio dell’Amministrazione comunale di Castrovillari. Oltre cinquanta figuranti animeranno le tappe del cammino che condurrà i visitatori fino alla grotta della natività, declinando in più scene i mestieri tipici della tradizione del Pollino: il lavoro del falegname, la socialità della cantina, la qualità dei prodotti ortofrutticoli, la lavorazione delle ceramiche e tanto altro per un viaggio nella tradizione e nella identità della terra che accoglie il Cristo Salvatore.

Un progetto iniziato con successo anche lo scorso anno frutto della dedizione e della volontà dell’associazione della Pietà, presieduta da Albertina Bello, e della Pro Loco guidata da Eugenio Iannelli che con grande impegno si dedicano alla realizzazione delle strutture, alla scelta dei figuranti, all’animazione di uno degli spazi verdi più belli della città.

Potrebbe interessarti

Servizi Video

17 Febbraio 2024 - 18:47
Cronaca

Morte operaio: tre persone iscritte nel registro degli indagati

17 Febbraio 2024 - 12:45
Cronaca

Frascineto, incidente sul lavoro: muore operaio albanese

11 Febbraio 2024 - 17:01
Cronaca

Il Carnevale inclusivo dei Lions: in maschera tra i bambini malati

7 Febbraio 2024 - 17:20
Cultura

Nasce Pi.Ca.Lab. il primo museo didattico ospitato in una scuola