13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

Visto

1132 Volte

TRAFFICO DI DROGA

Roseto Capo Spulico: arrestati due corrieri della droga, avevano 3 chili di eroina

Le fiamme gialle di Montegiordano hanno intimato l'alt ad una vettura cogliendo in flagrante un uomo di Policoro e uno di Bari

I finanzieri del comando provinciale di Cosenza, appartenenti alla tenenza di Montegiordano hanno sequestrato 3 kg di eroina e arrestato due persone nell’ambito di una attività di controllo su strada per contrastare i traffici illeciti di stupefacenti. Nel comune di Roseto Capo Spulico lungo la Ss106 gli uomini della Guardia di finanza hanno intimato l’alt ad un’autovettura, con a bordo due soggetti dimoranti, rispettivamente, in Policoro e Bari, che percorreva la statale in direzione nord.

Sulla scorta delle motivazioni poco plausibili fornite dai fermati circa la loro provenienza e destinazione, unitamente all’eccessivo nervosismo manifestato dagli stessi, i finanzieri hanno eseguito un’accurata ispezione del mezzo di trasporto che ha consentito un primo rinvenimento di 1,350 kg di sostanza stupefacente del tipo eroina.

I successivi approfondimenti desunti dalla consultazione delle banche dati sul conto dei fermati, uno dei quali, in particolare, già gravato da numerosi specifici precedenti penali e di polizia, hanno indotto i militari a proseguire, immediatamente, le attività di servizio anche fuori regione, mediante l’esecuzione di una perquisizione domiciliare presso l’abitazione di quest’ultimo, sita nel comune di Policoro.  Giunta sul posto, la pattuglia delle Fiamme Gialle ha rinvenuto, abilmente occultati, ulteriori quantitativi di sostanze stupefacenti, nello specifico, 1,550 kg di eroina, 15 gr. di hashish e 2,400 kg di sostanza da taglio per l’eroina.

Tutta la sostanza stupefacente rinvenuta, del valore commerciale al dettaglio di oltre 200.000 euro, unitamente all’autovettura utilizzata per il trasporto, è stata sottoposta a sequestro. I due soggetti sono stati tratti in arresto, in flagranza di reato, ed associati presso la Casa Circondariale di Castrovillari a disposizione della locale Procura della Repubblica.

Potrebbe interessarti

Servizi Video

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano

17 Febbraio 2024 - 18:47
Cronaca

Morte operaio: tre persone iscritte nel registro degli indagati

17 Febbraio 2024 - 12:45
Cronaca

Frascineto, incidente sul lavoro: muore operaio albanese

11 Febbraio 2024 - 17:01
Cronaca

Il Carnevale inclusivo dei Lions: in maschera tra i bambini malati