22:50

MEZZI AEREI IN AZIONE Incendi. Fiamme a Castrovillari e S.Basile

17:08

MARA PARISI VINCE TRA LE DONNE Antonio Vigoroso vince la Marathon degli Aragonesi

11:39

PROGETTO DI COMUNICAZIONE Morano Calabro, piccoli giornalisti per un giorno

18:36

INTERVENTO DELLA POLIZA PENITENZIARIA Castrovillari, detenuto appicca fuoco in cella

13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

Visto

1245 Volte

FESTIVAL DELLA LEGALITA'

Don Ciotti: la legalità esigenza fondamentale della vita sociale

Ieri la prima giornata ricca di appuntamenti nelle scuole, conclusasi con l'intitolazione della strada al giudice Livatino e il confronto con il fondatore di Libera e il Vescovo di Cassano allo Jonio

Intensa e piena di emozioni la prima giornata della seconda edizione del Festival della Legalità, ideato dal comune di Castrovillari. Dopo gli incontri della mattina nelle scuole la serata ha visto il confronto, moderato dal giornalista Francesco Mannarino, con il fondatore di Libera, don Luigi Ciotti, e il vescovo della Diocesi di Cassano e vice presidente della Cei, monsignor Francesco Savino.

E’ stato il sindaco, Domenico Lo Polito ad introdurre l’evento conslusivo della prima giornata, preceduto dalla toccante intitolazione della strada al giudice e martire Rosario Livatino, sottolineato anche dal vescovo Savino che ha ringraziato l’amministrazione per aver «creduto in questo festival perché oggi è il tempo in cui dobbiamo seminare». Proprio il presule della chiesa cassanese ha ribadito come le i poteri forti e le mafie vogliano tutti «ignoranti, analfabeti» e per questo il ruolo importante anche di Libera è necessario per una società che vuole e deve essere aiutata a «capire il fenomeno mafioso».

Il vescovo ha ribadito che non c’è più spazio per l’indifferenza e la rassegnazione ma «è venuta l’ora di fare una rivoluzione non violenta, ma il popolo si senta chiamato alla responsabilità».

La speranza non è un reato

E’ stato poi don Luigi Ciotti ad appassionare la platea dei presenti soprattutto per il concetto «del noi» che ha ribadito nella sua esperienza. «Sono molto preoccupato – ha detto – della legalità, bandiera che tutti sventolano. La più bella espressione della legalità è quella data dalla Cei che ha affermato che è una esigenza fondamentale della vita sociale per promuovere lo sviluppo della vita umana. Le regole devono essere uguali per tutti. Non c’è legalità senza uguaglianza. Finchè non ci sarà una presa di coscienza collettiva di questa peste non si riuscirà ad estinguere alla radice questo male. La risposta a tutto questo è una sfida culturale e sociale. In Italia a fare la differenza è l’indifferenza».

E se la sfida sembra difficile bisogna sperare. «La speranza non è un reato» ha aggiunto il fondatore di Libera. Nella Calabria martoriata da mille problemi i «giovani trovino le condizioni per vivere e lavorare qui, senza dovere andare lontano». Da qui bisogna ripartire anche con la necessità di «fare battaglie culturali e sociali per estinguere la mafia».

Potrebbe interessarti

di Domenico Fortunato

di Vincenzo Alvaro

Servizi Video

18 Maggio 2024 - 16:47
Attualità

Nasce la fondazione Talea: per far crescere nuovi talenti

4 Maggio 2024 - 18:18
Attualità

San Basile: il presidente albanese Begaj svela il monumento dedicato a Skanderbeg

30 Aprile 2024 - 17:26
Attualità

Mattarella a Castrovillari: le voci del territorio

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano