13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

Visto

1301 Volte

ARREDO URBANO

Ritorna il chiosco a piazza Municipio: sarà punto riferimento per turisti e cittadini

Una struttura storica che diventerà punto informativo, il cui ripristino oggi è stato reso possibile grazie all'utilizzo di fondi del progetto regionale sul potenziamento della raccolta differenziata

Sono iniziati da alcuni giorni i lavori per riposizionare il chiosco a Piazza Municipio. Si tratta di una struttura che storicamente è stata presente in quel luogo della città dagli anni ’30 fino agli anni ’70. Poi tolta e rimessa negli anni ’90 per poi essere nuovamente smontata per consentire i lavori di pavimentazione dell’area attorno a Via Roma e Piazza Municipio. L’amministrazione comunale ha voluto ripristinarla e per fare ciò sono stati utilizzati dei fondi del progetto regionale sul potenziamento della raccolta differenziata. E’ stata acquistata la struttura per farla diventare un punto informativo.

L’idea degli amministratori è quella di farlo funzionare oltre che come punto informativo per ciò che concerne le politiche ambientali e l’ente comunale in generale, anche come punto di riferimento promuovere le iniziative turistiche e culturali della città. In passato era gestito grazie al personale del servizio civile. Potrà quindi diventare nuovamente un riferimento per il turista che troverà le informazioni necessarie per l’accesso ai musei o le attrattive naturalistiche e culturali della città e del territorio, ma anche per il cittadino che potrà ricevere risposte su alcuni aspetti dell’attività comunale. Il chiosco sarà ultimato prima di Pasqua, l’Amministrazione comunale sta valutando «modi e forme per una corretta gestione di questo punto informativo installato nel cuore della città, con una spiccato valore storico ed evocativo ma con una funzionalità per affrontare le sfide del presente».

Potrebbe interessarti

Servizi Video

17 Febbraio 2024 - 18:47
Cronaca

Morte operaio: tre persone iscritte nel registro degli indagati

17 Febbraio 2024 - 12:45
Cronaca

Frascineto, incidente sul lavoro: muore operaio albanese

11 Febbraio 2024 - 17:01
Cronaca

Il Carnevale inclusivo dei Lions: in maschera tra i bambini malati

7 Febbraio 2024 - 17:20
Cultura

Nasce Pi.Ca.Lab. il primo museo didattico ospitato in una scuola