13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

Visto

1305 Volte

Cipolla Bianca di Castrovillari, sottoscritto il disciplinare e consegnati i decreti ai produttori

Una commissione ha valutato le domande per il riconoscimento del diritto ad utilizzare il marchio registrato. Nasce ufficialmente la de.co. Nel solo giro di un anno, si è raddoppiata la superficie messa a coltura.

Si parte ufficialmente. Consegnati questa sera in sala consiliare i decreti, ai produttori di cipolla bianca di Castrovillari, che hanno sottoscritto il relativo disciplinare di produzione. Alla presenza del sindaco Mimmo Lo Polito, del vice sindaco Nicola Di Gerio, coadiuvati da Luigi Gallo dell’Arsac e da Pino Barbino della commissione che ha valutato le domande per il riconoscimento del diritto ad utilizzare il marchio registrato della cipolla bianca di Castrovillari la cerimonia, svolta nella sala consiliare, ha sancito la partenza di questo interessante progetto. L’entusiasmo con il quale amministrazione comunale, che ha visto la presenza all’iniziativa anche dell’assessore Federica Tricarico e della consigliera comunale Pina Grillo, e produttori hanno salutato la nascita ufficiale della de.co. lascia ben sperare per un futuro che, nel solo giro di un anno, ha visto raddoppiare la superficie messa a coltura della nostra cipolla bianca. “Spetta a tutti noi, ora, la divulgazione e promozione di questo nostro prodotto identitario per farlo conoscere ed apprezzare rendendolo capace, sempre più, di generare reddito” affermano gli amministratori. Il marchio dovrà divenire, con il contributo di tutti i protagonisti, “un’immagine riconosciuta e riconoscibile di qualità di questo prodotto delle nostre terre”. Calendarizzata, infine, per contribuire a raggiungere questo obiettivo, la seconda edizione del festival della cipolla bianca di Castrovillari.

Potrebbe interessarti

Servizi Video

18 Maggio 2024 - 16:47
Attualità

Nasce la fondazione Talea: per far crescere nuovi talenti

4 Maggio 2024 - 18:18
Attualità

San Basile: il presidente albanese Begaj svela il monumento dedicato a Skanderbeg

30 Aprile 2024 - 17:26
Attualità

Mattarella a Castrovillari: le voci del territorio

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano