13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

Visto

1349 Volte

SPACCIO DI DROGA

Smantellato il drive-in dello spaccio: a Gioiosa Jonica in manette un 51 enne

L'uomo era già noto alle forze dell'ordine per precedenti specifici. E' stato scoperto grazie ad appostamenti, pedinamenti, intercettazioni e registrazioni video

Un drive-in dello spaccio. Ecco cosa hanno scoperto i Carabinieri della compagnia di Roccella Jonica, i quali, con il supporto dei militari dello Squadrone Eliportato “Cacciatori Calabria” e del Nucleo Cinofili di Vibo Valentia, hanno arrestato un uomo di 51 anni, di Gioiosa Jonica, già noto alle forze dell’ordine e gravato da precedenti specifici. Grazie ad appostamenti, pedinamenti, registrazioni video e intercettazioni telefoniche è venuta alla luce una fiorente attività di spaccio di cocaina al dettaglio,  messa in atto dall’uomo.

Aveva allestito, presso un casolare di sua proprietà situato in un’area isolata di campagna, un vero e proprio drive-in dello spaccio, attivo ad ogni ora del giorno. Per i numerosi acquirenti, che giungevano da ogni parte della Locride, era sufficiente transitare in auto in prossimità della finestra del casolare e, senza nemmeno dover scendere dal veicolo, effettuare l’ordinazione, ritirare la dose e consegnare il denaro nelle mani dello spacciatore.

Sono state effettuate perquisizioni personali e domiciliari, che hanno permesso di sequestrare svariate migliaia di euro in contanti e numerose dosi di stupefacente, di cui alcune scovate all’interno della guarnizione di una lavatrice, grazie al determinante fiuto dei cani del Nucleo Cinofili. Al termine delle operazioni, per il 51enne sono quindi scattate le manette ed è stato portato nel carcere di Locri, dove attualmente si trova a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Potrebbe interessarti

di Vincenzo Alvaro

Servizi Video

18 Maggio 2024 - 16:47
Attualità

Nasce la fondazione Talea: per far crescere nuovi talenti

4 Maggio 2024 - 18:18
Attualità

San Basile: il presidente albanese Begaj svela il monumento dedicato a Skanderbeg

30 Aprile 2024 - 17:26
Attualità

Mattarella a Castrovillari: le voci del territorio

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano