17:08

MARA PARISI VINCE TRA LE DONNE Antonio Vigoroso vince la Marathon degli Aragonesi

11:39

PROGETTO DI COMUNICAZIONE Morano Calabro, piccoli giornalisti per un giorno

18:36

INTERVENTO DELLA POLIZA PENITENZIARIA Castrovillari, detenuto appicca fuoco in cella

13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

Visto

834 Volte

DALLA PARTE DEI CITTADINI

Nasce AICO, l’associazione di AIC a tutela dei consumatori

Il presidente di AICO, Elisabetta Santoianni, e il suo vice, Francesca Tosto, insieme all'avvocato Maria Matrangolo hanno illustrato i contenuti di questa nuova organizzazione che ha l'obiettivo di tutelare, informare e formare i consumatori 

Secondo l’ultimo rapporto ASviS 2023 nell’ultimo decennio sono cresciuti del 152,3% i reati informatici quali truffe e frodi a danni dei consumatori. Le trappole migliori arrivano dai social, ma anche dalle telefonate dirette a casa dei cittadini – utenti. Smishing e  phishing sono parole che i malcapitati hanno dovuto imparare sulla loro pelle quando hanno abboccato alle trappole dei cyber criminali.

E’ per questo che dalla costola dell’Associazione Italiana Coltivatori, presieduta a livello nazionale da Giuseppino Santoianni, nasce l’AICO (Associazione Italiana Consumer) che ha la duplice mission di «tutelare i diritti del consumatore, sulla base delle norme contenute nel codice del consumo» e «informare e formare direttamente i consumatori, educandoli e orientandoli agli acquisti, alle modalità di stipula dei contratti con le aziende erogatrici di servizi e guidandoli ai rapporti con gli istituti finanziari e di credito» come ha sottolineato Elisabetta Santoianni, già presidente provinciale di Aic Cosenza, che assume la presidenza anche della nuova organizzazione nazionale.

Al suo fianco in qualità di vice presidente nazionale Francesca Tosto che nell’intervento di presentazione di AICO ha sottolineato come oggi «sei su dieci sono consumatori responsabili e orientano i propri acquisti considerando oltre al prezzo anche gli effetti sociali e di impatto ambientale» ma il popolo dei consumer è meno responsabile rispetto al livello di informazioni che assume.

A salutare la nascita della nuova organizzazione – già annunciata nel corso del X Congresso nazionale celebrato a Roma – il presidente nazionale AIC, Giuseppino Santoianni, che traccia «un bilancio positivo della nostra associazione dopo un anno intenso arricchito da tante iniziative che ci confortano e danno la spinta per fare di più in una proiezione di crescita con nuove idee, progetti e novità».

Le guerre hanno generato «un rincaro dei prezzi, il rialzo dei tassi di interesse che hanno colpito le famiglie e i giovani che avevano prospettive di costruire famiglia e acquistare casa. Troppi hanno provato a speculare sui consumatori che sono sempre più soli e per questo abbia scelto di dare vita ad AICO, per tutelare l’ultimo anello della nostra filiera, i consumatori».

Nell’organizzazione territoriale le sedi AIC dove insistono i patronati, i centri di assistenza fiscale ed agricola, avranno un operatore «dedicato e formato alla tutela dei consumatori» ha aggiunto Elisabetta Santoianni. «Sono onorata di poter guidare questa nuova organizzazione che dovremo costruire dalle basi ma che rappresenta per AIC un nuova opportunità per stringere un patto di fiducia con gli associati e i consumer in generale».

«Siamo pronti ad iniziare i lavori di questo nuovo progetto – ha sottolineato la vice presidente AICO, Francesca Tosto – Partiremo dalla questione più attuale: la fine del mercato tutelato e il passaggio al mercato libero dell’energia cercando di accompagnare le scelte dei consumatori, educandoli ed orientandoli alle scelte più giuste rispetto ai loro stili di vita e tutelandoli nel momento del bisogno, come già successo nel nostro primo caso di attività a difesa di un utente di un istituto bancario nazionale».

Potrebbe interessarti

di Vincenzo Alvaro

Servizi Video

18 Maggio 2024 - 16:47
Attualità

Nasce la fondazione Talea: per far crescere nuovi talenti

4 Maggio 2024 - 18:18
Attualità

San Basile: il presidente albanese Begaj svela il monumento dedicato a Skanderbeg

30 Aprile 2024 - 17:26
Attualità

Mattarella a Castrovillari: le voci del territorio

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano