13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

Visto

1901 Volte

Festa della donna

L’Aiga visita le carceri femminili

L'Associazione Italiana Giovani Avvocati ha visitato per l’occasione il reparto femminile dell'istituto penitenziario castrovillarese

Una giornata significativa, una esperienza intensa sotto il profilo professionale ma al contempo umanamente trascinante. E’ quella vissuta oggi, nel giorno della festa della donna, dai componenti dell’Aiga (Associazione Italiana Giovani Avvocati) che ha visitato per l’occasione 18 carceri femminili nel territorio nazionale, una di queste è Castrovillari. Questa mattina una delegazione di avvocati composta da Angela Bellusci, referente ONAC (Osservatorio Nazionale Aiga sulle Carceri) per la Sezione Aiga di Castrovillari, Ilaria Oliva, coordinatrice regionale Aiga Calabria, e Rosita Cersosimo, tesoriere della Sezione Aiga di Castrovillari, ha visitato il reparto femminile della Casa Circondariale “Rosetta Sisca” della città del Pollino.
Accompagnate dall’ufficiale della Polizia Penitenziaria Carmine Di Giacomo, dal Responsabile area giuridico pedagogica Luigi Bloise, e da Elisabetta Grisolia, funzionario giuridico pedagogico, la delegazione ha avuto modo di conoscere nei dettagli gli spazi interni ed esterni del reparto femminile. Nel corso dell’incontro, la delegazione si è informata sui numeri della struttura, con particolare riferimento alle detenute ospitate e all’organico della polizia penitenziaria. E’ emerso il grande potenziale che la struttura mette a disposizione dell’amministrazione carceraria e sono stati apprezzati i diversi progetti realizzati ed in corso, volti ad accogliere e soddisfare i bisogni della popolazione detenuta.
Durante la mattinata l’Amministrazione penitenziaria, con l’ausilio degli educatori e del personale docente presente nell’istituto, ha coinvolto la delegazione in un incontro educativo per le detenute, sull’importanza del ruolo della donna nella società e sul tema della parità di genere. Tale incontro è stato spunto di riflessione e confronto grazie agli interventi della docente Simona Verta dell’IPSEOA di Castrovillari e di Don Mario Marino, Direttore della Caritas della diocesi di Cassano Jonio, ed ha visto anche la partecipazione attiva di alcune detenute con la lettura di poesie e spontanei interventi sul tema.
L’obiettivo dell’ONAC, è quello di favorire ulteriori momenti di incontro e di costruttivo confronto con la realtà intramuraria, per offrire delle soluzioni che possano incidere in modo positivo sulle criticità, ed essere di aiuto non solo alle detenute ma anche al personale che quotidianamente svolge la propria attività lavorativa.

Potrebbe interessarti

di Domenico Fortunato

Servizi Video

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano

17 Febbraio 2024 - 18:47
Cronaca

Morte operaio: tre persone iscritte nel registro degli indagati

17 Febbraio 2024 - 12:45
Cronaca

Frascineto, incidente sul lavoro: muore operaio albanese

11 Febbraio 2024 - 17:01
Cronaca

Il Carnevale inclusivo dei Lions: in maschera tra i bambini malati