13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

Visto

1494 Volte

LE INDAGINI

Locale distrutto da esplosione: rogo di origine dolosa, si indaga sulle responsabilità

I Vigili del fuoco hanno sequestrato del materiale utile alla ricostruzione dell'accaduto. Nei prossimi giorni un gruppo di specialisti del Nucleo Investigativo Anticendi potrebbe aiutare a ricomporre il quadro dell'episodio

E’ stato posto sotto sequestro dai Carabinieri della locale Stazione di Castrovillari, diretta dal luogotenente Biagio Russo, il locale ristorante che ieri è stato interessato da un incendio a cui ha fatto seguito una deflagrazione che ha creato ingenti danni e tanta paura ai residenti della zona. Le indagini dei Carabinieri e dei Vigili del Fuoco, intervenuti per domare le fiamme che hanno preso origine da un magazzino di servizio al locale cucina, hanno accertato la natura dolosa del rogo. Durante l’intervento di spegnimento e messa in sicurezza della attività commerciale il personale del distaccamento di Castrovillari ha repertato alcuni elementi e sequestrato materiale che potrebbe essere utile alla ricostruzione dell’accaduto e delle eventuali responsabilità.

Un ampio fascicolo di indagine è finito sulla scrivania del procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Castrovillari, Alessandro D’Alessio, ed ora si attende l’invio degli specialisti del Nia (Nucleo Investigativo Anticendio) di Catanzaro del corpo nazionale dei Vigili del Fuoco per cristallizzare gli elementi utili all’accertamento della verità. Nel frattempo i Carabinieri stanno acquisendo alcune immagini delle telecamere a circuito chiuso della zona per aggiungere dettagli utili alla ricostruzione dei fatti. Poteva trasformarsi in tragedia la deflagrazione avvenuta nell’ora di cena, ieri sera, in Via Ettore Gallo in quanto la zona è densamente popolata e il locale si trova al pian terreno di un palazzo abitato da diverse famiglie, che per paura hanno abbandonato le loro case riversandosi in strada. Per fortuna il tremendo boato generato dall’onda d’urto della esplosione non ha prodotto feriti ma solo ingenti danni al locale.

Potrebbe interessarti

Servizi Video

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano

17 Febbraio 2024 - 18:47
Cronaca

Morte operaio: tre persone iscritte nel registro degli indagati

17 Febbraio 2024 - 12:45
Cronaca

Frascineto, incidente sul lavoro: muore operaio albanese

11 Febbraio 2024 - 17:01
Cronaca

Il Carnevale inclusivo dei Lions: in maschera tra i bambini malati