13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

Visto

1636 Volte

DRAMMA SUL FIUME

Dieci indagati per la morte di Denise Galatà: sigilli alla Pollino Rafting, la società che effettuò la discesa sul fiume

Si tratta delle guide a bordo dei gommoni protagonisti della discesa sul fiume che ha poi visto annegare la giovane studentessa di Rizziconi, insieme al presidente della società incaricata della escursione di rafting.

Sono in tutto 10 le persone indagate per la morte di Denise Galatà, la studentessa trovata senza vita nel Fiume Lao dopo essere caduta dal gommone sul quale effettuava una discesa di rafting durante una gita scolastica sul Pollino. Si tratta delle guide specializzate che conducevano le imbarcazioni coinvolte nella escursione della scolaresca, i rappresentanti legali della A.S.D. Canoa Club Lao Pollino – la società che ha gestito il gruppo proveniente dalla scuola Liceo Rechichi di Polistena – e il sindaco di Laino Borgo. Il Pm titolare dell’inchiesta, Simona Manera, che vuole accertare le responsabilità sull’incidente, ha disposto per domani l’autopsia sul corpo della giovane studentessa di Rizziconi che verrà effettuato presso l’ospedale Giannettasio di Rossano. Sarà l’anatomopatologo Biagio Solarino perito dell’università di Bari, il consulente della Procura della Repubblica che ha ricevuto l’incarico  in queste ore, a dover svolgere quello che per il Pm è un passaggio fondamentale per stabilire le cause della morte della ragazza, apparentemente deceduta per annegamento.

In queste ore, inoltre, i Carabinieri della Compagnia di Castrovillari stanno apponendo i sigilli alla sede operativa della Pollino Rafting, mettendo sotto sequestro la struttura e il materiale in esso contenuto, compreso i gommoni utilizzati per la discesa finita tragicamente con la caduta in acqua di diversi giovani studenti e la tragica scomparsa della diciottenne, ritrovata nelle acque gelide del fiume dopo ventiquattr’ore di drammatiche ricerche.

Gli indagati

Giuseppe Cosenza, presidente Consiglio Direttivo “A.S.D. Canoa Club Lao Pollino”, Riccardo D’Onofrio, vicepresidente Consiglio Direttivo “A,S.D. Canoa Club Lao Pollino”, le guide Raffaele Cosenza, Luigi Cosenza, Giampiero Bellavita, Gabriel Alacom Correa, Raffaele De Mare, Francesco De Stefano, Camila Andrea Ortegallancafilo, e il sindaco di Laino Borgo Mariangelina Russo. Omicidio colposo il reato ipotizzato.

Potrebbe interessarti

Servizi Video

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano

17 Febbraio 2024 - 18:47
Cronaca

Morte operaio: tre persone iscritte nel registro degli indagati

17 Febbraio 2024 - 12:45
Cronaca

Frascineto, incidente sul lavoro: muore operaio albanese

11 Febbraio 2024 - 17:01
Cronaca

Il Carnevale inclusivo dei Lions: in maschera tra i bambini malati