13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

Visto

1044 Volte

IN MANETTE

Corriere della droga scoperto in viaggio sulla A2 del Mediterraneo

L'uomo viaggiava con 8 chilogrammi di cocaina nascosti in un doppio fondo sul pianale dell'auto, insieme a 266mila euro in contanti

Viaggiava in autostrada con a bordo 8 chili di cocaina e 266 mila euro in contanti. E’ così finito in manette, con l’accusa di trasporto e detenzione di sostanze stupefacenti, un corriere della droga, il quale è stato arrestato dai finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria nei pressi dello svincolo autostradale di Rosarno, sull’A2 del “Mediterraneo”.

Una pattuglia del Gruppo di Gioia Tauro ha fermato per un controllo un mezzo proveniente da nord, identificando il conducente. Quest’ultimo, nel corso delle operazioni, si è, però, mostrato agitato e insofferente. I sospetti degli uomini delle Fiamme Gialle si sono rafforzati quando il cane antidroga Joel ha puntato la zona alla base dell’auto, dalla parte del passeggero e poi dal lato guidatore. I finanzieri hanno quindi proceduto ad un controllo più approfondito, rinvenendo sette involucri occultati all’interno di un doppio fondo ad apertura elettromeccanica, ricavato nel pianale, contenenti complessivamente otto chili di cocaina. In un secondo doppio fondo, sono stati, invece, trovati blocchetti di denaro contante, composti da banconote di vario taglio, soprattutto piccolo. Lo stupefacente, che è risultato avere un elevato principio attivo, qualora immesso sul mercato e tagliato sino a 4 volte, avrebbe fruttato al dettaglio ricavi per oltre due milioni e mezzo di euro. La droga ed i soldi sono stati, quindi, sequestrati. Il corriere, di nazionalità italiana, è stato, invece, arrestato e portato nel carcere di Palmi, dove attualmente si trova a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Potrebbe interessarti

Servizi Video

18 Maggio 2024 - 16:47
Attualità

Nasce la fondazione Talea: per far crescere nuovi talenti

4 Maggio 2024 - 18:18
Attualità

San Basile: il presidente albanese Begaj svela il monumento dedicato a Skanderbeg

30 Aprile 2024 - 17:26
Attualità

Mattarella a Castrovillari: le voci del territorio

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano