13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

14:29

FESTIVAL DELLE LANTERNE Il folklore castrovillarese è arrivato in Cina

Visto

1375 Volte

CONTROLLI SUL TERRITORIO

Castrovillari, sequestro di arma modificata e sostanze stupefacenti

Le squadre di Polizia giudiziaria del commissariato e l'unità cinofila della Guardia di Finanza hanno rinvenuto una pistola e dieci involucri di cellophane contenente eroina

Nella mattinata di ieri, l’attività investigativa di personale della Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Castrovillari, con l’ausilio  dell’Unità Cinofila della Guardia di Finanza del “Gruppo Sibari”, disposta dal Questore della Provincia Cosenza, Dr. Giuseppe Cannizzaro, ha condotto all’esecuzione di mirate perquisizioni.

L’attività investigativa, scrupolosamente svolta dagli Agenti, ha consentito il rinvenimento di una pistola, modificata in modo tale da renderla idonea al funzionamento e qualificarla come arma clandestina, dieci involucri di cellophane contenente sostanza stupefacente del tipo “eroina”  e altra sostanza ignota da taglio per un peso complessivo di  grammi 150 circa, un bilancino digitale di precisione, due bottiglie in PVC utilizzate come respiratori nel trattamento delle sostanze stupefacenti.

Sono in corso ulteriori accertamenti, coordinati dalla locale Procura della Repubblica, diretti dal Procuratore Alessandro D’Alessio, volti in particolare ad appurare la provenienza illecita delle sostanze stupefacenti e dell’arma in questione.

Potrebbe interessarti

Servizi Video

17 Febbraio 2024 - 18:47
Cronaca

Morte operaio: tre persone iscritte nel registro degli indagati

17 Febbraio 2024 - 12:45
Cronaca

Frascineto, incidente sul lavoro: muore operaio albanese

11 Febbraio 2024 - 17:01
Cronaca

Il Carnevale inclusivo dei Lions: in maschera tra i bambini malati

7 Febbraio 2024 - 17:20
Cultura

Nasce Pi.Ca.Lab. il primo museo didattico ospitato in una scuola