22:50

MEZZI AEREI IN AZIONE Incendi. Fiamme a Castrovillari e S.Basile

17:08

MARA PARISI VINCE TRA LE DONNE Antonio Vigoroso vince la Marathon degli Aragonesi

11:39

PROGETTO DI COMUNICAZIONE Morano Calabro, piccoli giornalisti per un giorno

18:36

INTERVENTO DELLA POLIZA PENITENZIARIA Castrovillari, detenuto appicca fuoco in cella

13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

10:03

IL GIORNO DELLA COMMOZIONE Fratelli d’Italia ricorda con affetto Mimmo Munno

Visto

1340 Volte

TURISMO SU DUE RUOTE

Il cicloturismo nuova frontiera di sviluppo economico sostenibile: tutto pronto per PBF e Marathon degli Aragonesi

Presentata a Campotenese la prima edizione dell'evento ideato da Catasta che si chiuderà con la nona edizione della gara per ruote grasse dell'Asd Ciclistica Castrovillari

Sport, divertimento, avventura, condivisione, nutrizione. Sarà questo il mood del Pollino Bike Festival la quattro giorni dedicata alla bicicletta che dal 1 al 4 giugno animerà la Catasta ed il contesto montano del Pollino, concludendosi con la nona edizione della Marathon degli Aragonesi, la gara sportiva inserita nel circuito del Trofeo dei Parchi Naturali. I due eventi sono stati presentati ieri a Catasta dagli attori istituzionali e dagli ideatori di questa esperienza immersiva nel mondo delle due ruote che oggi – con il Pollino attraversato dalla Ciclovia dei Parchi della Calabria e la ciclopedonale che collega Campotenese a Castrovillari – «rappresentano la grande leva economica sostenibile per un territorio interno come il nostro» ha affermato Giovanni Gagliardi, co-founder dell’hub turistico di Campotenese.

Pollino Bike Festival nasce da un’idea di Catasta in sinergia con Marathon degli Aragonesi, tra le competizioni outdoor più amate da chi ama le ruote grasse, che in occasione della nona edizione porterà centinaia di ciclisti sul Pollino in un nuovo entusiasmante percorso. «Il nostro evento sportivo – ha dichiarato Giovanni Ciancio, presidente dell’Asd Ciclistica Castrovillari che organizza la Marathon – è sempre stato inclusivo con la prerogativa di far conoscere il territorio agli sportivi che amano la mountain bike. Siamo stati pionieri nel far conoscere la bici ed oggi sapere di avere una alleanza forte con Catasta e tutti gli altri protagonisti di questi giorni ci conferma che dieci anni fa abbiamo intrapreso la strada giusta».

Accanto a loro il Parco nazionale del Pollino che, attraverso il presidente ff Valentina Viola, ha sottolineato come queste manifestazioni si inseriscono «in maniera perfetta nella mission che ogni area protetta dovrebbe avere: conoscenza e valorizzazione del territorio attraverso un turismo improntato alla sostenibilità delle azioni. Per questo siamo convintamente al fianco di Catasta e Asd Ciclistica Castrovillari in questo percorso che ci auguriamo continui ancora a lungo».

Nel calendario di appuntamenti che animeranno il Pollino Bike Festival un ricco programma di appuntamenti (consultabile sul sito www.pollinobikefestival.com) per amanti della bici e non: incontri, pedalate, escursioni, attività per ragazzi e bambini, musica e tanto buon cibo fino a sera. La Marathon degli Aragonesi, che cambia contesto di gara per la nona edizione, avrà il percorso più lungo di 65 km, e poi quello “Gran fondo” di 48 km aperto anche alle E-bike per coniugare promozione del territorio alla pratica sportiva capaci entrambi di «emozionare coloro i quali sceglieranno di venire a pedalare sul Pollino» ha affermato Francesco Limonti, curatore dei percorsi di gara che coinvolgeranno i territori montani di Morano Calabro, Saracena, Lungro e San Donato di Ninea.

Entusiasti tutti i sindaci dei comuni coinvolti: «il turismo lento rappresenta un indotto economico capace di promuovere la qualità territoriale e paesaggistica» – ha detto in conferenza stampa Mario Donadio, presidente del consiglio di Morano Calabro; «ragioniamo come territorio unito per promuovere un contesto inesplorato per questo segmento turistico» gli ha fatto eco Renzo Russo, sindaco di Saracena; «la Marathon – ha aggiunto Valentina Pastena, presidente del consiglio comunale di Lungro – è un opportunità per rilanciare il contesto montano»; «una grande occasione di visibilità per i nostri territorio» ha concluso Angelo De Maio, vice sindaco di San Donato di Ninea.

Tanti anche gli eventi collaterali che si aggiungono al ricco programma che permetterà di scoprire il Pollino a passo lento, in sella alle bici, per una grande festa di valorizzazione del cicloturismo.

Potrebbe interessarti

di Michele Martinisi

di Michele Martinisi

di Michele Martinisi

di Redazione

Servizi Video

18 Maggio 2024 - 16:47
Attualità

Nasce la fondazione Talea: per far crescere nuovi talenti

4 Maggio 2024 - 18:18
Attualità

San Basile: il presidente albanese Begaj svela il monumento dedicato a Skanderbeg

30 Aprile 2024 - 17:26
Attualità

Mattarella a Castrovillari: le voci del territorio

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano