13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

Visto

983 Volte

BEST SHORT FILM

Antonio La Camera premiato alla mostra del cinema di Venezia: è suo il miglior cortometraggio

L'ideatore di Castrovillari Film Festival ha vinto con “Las memoria perdidas de los arboles”. Lo Polito: «premio che ci rende orgogliosi».

Nell’ambito della settimana internazionale della Critica, alla ottantesima Mostra del cinema di Venezia, l’opera di Antonio La Camera “Las memoria perdidas de los arboles” è stata premiata come migliore cortometraggio. «Premio che ci rende orgogliosi» ha commentato il sindaco Domenico Lo Polito.

Significativa la motivazione della giuria: «per aver immaginato un’esperienza sensoriale, un viaggio allucinogeno, una vertigine psichedelica. Ma soprattutto per averci condotto attraverso un’esplorazione emotiva intensa, che commuove e meraviglia, trascendendo il dato di natura fino al cuore umanissimo della sofferenza e della perdita».

Ad Antonio sono giunti gli auguri ed i complimenti del sindaco di Castrovillari Domenico Lo Polito il quale ha aggiunto come «sia giusto puntare e dare opportunità ai giovani talenti sapendo che, il modo migliore di investire le pur esigue risorse di un ente, è creare i presupposti per esaltarne le capacità».

Antonio La Camera – ha ricordato il sindaco – ha «da poco chiuso la sesta edizione del Castrovillari film festival, organizzata con un altro giovane di valore, Francesco Sottile, e con la collaborazione di Fabio Pellicori, direttore dell’associazione culturale Chimera, che anche in questa circostanza, nel contesto del castello aragonese ha portato grandi opere selezionandole tra gli oltre 2000 cortometraggi in concorso. La strada intrapresa da Antonio è sicuramente quella giusta e, da qui – ha concluso il sindaco – la consapevolezza che lavoro, competenza e voglia di sperimentare sempre nuovi percorsi, lo porteranno a raggiungere ulteriori soddisfazioni e risultati artistici. La miglior rappresentazione del nostro territorio è dato dalle espressioni dei nostri concittadini di cui essere fieri».

Potrebbe interessarti

Servizi Video

18 Maggio 2024 - 16:47
Attualità

Nasce la fondazione Talea: per far crescere nuovi talenti

4 Maggio 2024 - 18:18
Attualità

San Basile: il presidente albanese Begaj svela il monumento dedicato a Skanderbeg

30 Aprile 2024 - 17:26
Attualità

Mattarella a Castrovillari: le voci del territorio

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano