17:08

MARA PARISI VINCE TRA LE DONNE Antonio Vigoroso vince la Marathon degli Aragonesi

11:39

PROGETTO DI COMUNICAZIONE Morano Calabro, piccoli giornalisti per un giorno

18:36

INTERVENTO DELLA POLIZA PENITENZIARIA Castrovillari, detenuto appicca fuoco in cella

13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

Visto

707 Volte

Calcio rossonero

Nicola Andriello lascia il Castrovillari calcio

L’imprenditore castrovillarese spiega le ragioni di tale decisione per nulla voluta ma obbligata e dettata solo ed esclusivamente da questioni personali

Il Castrovillari calcio perde un altro dirigente. Si tratta di Nicola Andriello. L’imprenditore castrovillarese attraverso una missiva spiega le ragioni di tale decisione “frutto di un lungo ragionamento e decisione per nulla voluta ma obbligata e dettata solo ed esclusivamente da questioni personali”.

Finisce qui quindi una “bellissima avventura” con il Castrovillari calcio. “Sono stato onorato di essere stato tra i promotori di questa nuova società, animata da buoni propositi e speranze, senza nessuna certezza, ma con la consapevolezza di dover lavorare sodo. Ho cercato di essere sempre presente, moralmente ed economicamente, sforzandomi di riqualificare a livello strutturale, sociale e sportivo una storia, quella del Castrovillari Calcio, fatta di sogni e d’amore, invidiata ed invidiabile” scrive l’ormai ex dirigente rossonero.

“Chi legge con obiettività lo sport di questa città riconoscerà ciò che è stato fatto, il coraggio e l’intraprendenza di pochi imprenditori che sono riusciti a creare legami e collaborazioni fondamentali e di rilievo con le istituzioni del mondo calcistico nonostante il mare in tempesta. Questo però non mi ha fermato, perché il bene dei nostri ragazzi, dei tifosi e della comunità è stato per me l’unico motivo per cui ho continuato ad impegnarmi oltre ogni limite, perchè il Castrovillari Calcio è una cosa seria. Lascio con la consapevolezza di non aver mai messo la testa sotto la sabbia, sempre in buona fede e senza interessi di alcun genere, se non solo quello di conoscere uno sport e un ambiente che mi ha appassionato dal primo giorno”. E’ un peccato quando imprenditori che si sono spesi lasciano questa società di calcio che in questi ultimi mesi sta attraversando problematiche varie.

Non è facile fare calcio a questi livelli e mantenere una categoria del genere. Lo sanno bene oggi coloro i quali sono rimasti a sostenere la causa rossonera. Andriello nella sua sentita missiva conclude con dei ringraziamenti. “ Un grazie alla mia famiglia, i miei amici d’avventura, i soci, gli sponsor, i miei dipendenti per le lunghe assenze, i giornalisti, tutti gli atleti e le loro famiglie, dirigenti e allenatori, sia quelli oggi presenti che quelli passati: insieme abbiamo dato tutto il nostro tempo e la nostra passione per questo progetto, rendendolo pieno di valori. Ringrazio infine i tifosi e li ringrazio con tutto il mio cuore, per il loro fondamentale aiuto e per avermi fatto vivere questa fantastica esperienza”.

Potrebbe interessarti

di Michele Martinisi

di Redazione

Servizi Video

18 Maggio 2024 - 16:47
Attualità

Nasce la fondazione Talea: per far crescere nuovi talenti

4 Maggio 2024 - 18:18
Attualità

San Basile: il presidente albanese Begaj svela il monumento dedicato a Skanderbeg

30 Aprile 2024 - 17:26
Attualità

Mattarella a Castrovillari: le voci del territorio

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano