11:39

PROGETTO DI COMUNICAZIONE Morano Calabro, piccoli giornalisti per un giorno

18:36

INTERVENTO DELLA POLIZA PENITENZIARIA Castrovillari, detenuto appicca fuoco in cella

13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

23:14

DETENUTA NEL CARCERE DI CASTROVILLARI Il Consigliere Laghi ritorna a far visita a Maysoon Majidi

Visto

482 Volte

CALCIO SERIE D

Pokerissimo del Trapani al “Mimmo Rende”di Castrovillari

La formazione di Marco Colle crolla (0-5) sotto i colpi della corazzata siciliana. Inizio di campionato da incubo per la compagine rossonera che si chiude in silenzio stampa dopo il terzo ko consecutivo.

Castrovillari – Trapani 0-5

CASTROVILLARI : Patitucci; Arrigucci, Festa, Atteo, Alfano (18′ st Borgognone );Aceto, Cosenza , Romeo;Varela  (9′ st Jawara ), Teyou, Scognamiglio (20′ st Crisci ). A disp.:Filippelli, Giacalone, Abbenante, Toziano, Liguori, Bonofiglio. All.:Colle

TRAPANI :Ujkaj; Bollino (20′ st Kragl ), Acquadro (23′ st Cangemi),  Balla (38′ st Sbrissa sv), Cocco (15′ st Samake ); Sabatino, Morleo, Gagliardi (9′ st Sparandeo ); Pino, Calafiore, Redondi. A disp.:Tartaro, Guerriero, De Santis  Oddo. All.:Torrisi

ARBITRO:Acquafredda di Molfetta

MARCATORI:10′ pt Bollino (T), 43′ pt Cocco (T);30′ st Cocco (T), 23′ st Samake (T), 42′ st Cangemi (T).

NOTE:Spettatori 300 . Al 33′ st Uikai  para a Cosenza (C) un calcio di rigore. Ammoniti:Varela (C), Redondi (T),

 

Terza sconfitta consecutiva per il Castrovillari calcio che, così come accaduto a Ragusa, incassa altre cinque pesanti reti anche contro il Trapani avversario ospitato oggi al Mimmo Rende in questo turno infrasettimanale. Una sconfitta pesante, seppur contro una signora squadra, che ha scatenato la rabbia e delusione di tifosi e appassionati. Un inizio di campionato pessimo che certamente non facilita la compagine di mister Colle in questo momento. Certo, non era certamente questa la gara su cui poter puntare per iniziare a conquistare punti, il Trapani è una corazzata del torneo costruita in maniera solida per stare in alto in classifica e puntare alla vittoria finale. Lo si è visto chiaramente oggi dove il divario tecnico è apparso evidente sin dalle prime battute. Il Castrovillari a fine gara si è chiuso in un giustificato “silenzio stampa”. Ora non è il momento di parlare ma quello di fare quadrato in società, capire chi realmente deve guidare il timone e intervenire sul mercato. Se è pur vero che tre sconfitte e dodici reti subite in tre gare sono dati difficili da digerire, è anche vero che la storia ci ha insegnato che c’è il tempo per correre ai ripari e raggiungere l’obiettivo salvezza. Ma bisogna intervenire sul mercato. Vedremo.

Cronaca: La prima conclusione in porta è del Castrovillari con Romeo, ma basta poco agli ospiti per passare in vantaggio. Al decimo minuto è un lancio lungo che mandai in crisi la difesa di casa, bravo Bollino al volo a battere Patitucci. I siciliani hanno l’inerzia del gioco in mano. Da una punizione dal limite alla mezzora arriva la seconda rete. Cocco è chirurgico dal limite dell’area ed insacca all’incrocio. E’ ancora il centravanti ospite a colpire sul finale del primo tempo. 0-3 e Castrovillari ormai tramortito. Nella ripresa i ragazzi di Colle provano con coraggio a rendersi pericolosi nei pressi della porta granata, ma è ancora il Trapani a trovare la via del gol. Il poker è di Samake al 68′ con un gran tiro dalla distanza che si insacca alla destra di Patitucci che tocca ma non riesce a respingere.  Il Castrovillari non riesce a trovare spiragli nella difesa ospite. Neanche al minuto 78 riesce a gioire quando un contatto falloso in area manda Cosenza sul dischetto. Bravo Ujkaj a distendersi ed a mantenere la porta inviolata. Sul finale arriva anche la quinta rete dei siciliani con Cangemi che chiude una sfida da dimenticare per i lupi del Pollino.

 

Potrebbe interessarti

di Redazione

Servizi Video

18 Maggio 2024 - 16:47
Attualità

Nasce la fondazione Talea: per far crescere nuovi talenti

4 Maggio 2024 - 18:18
Attualità

San Basile: il presidente albanese Begaj svela il monumento dedicato a Skanderbeg

30 Aprile 2024 - 17:26
Attualità

Mattarella a Castrovillari: le voci del territorio

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano