13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

Visto

505 Volte

CALCIO SERIE D

Castrovillari ko casalingo. Esordio amaro per i lupi

Al Mimmo Rende, nella prima sfida di campionato, passano i siciliani del Città di Sant'Agata (0-2)

Castrovillari – Città di Sant’Agata 0-2

CASTROVILLARI : Patitucci; Arrigucci, Abbenante, Alfano, Crisci (14′ st Scognamiglio );Aceto, Cosenza, Jawara; Varela (28′ st Romeo sv), Borgognone (14′ st Teyou), Atteo. A disp.:Tota, Festa, Giacalone, Iantorino, Toziano, Bonofiglio. All.:Colle
CITTÀ DI SANT’ AGATA :Iovino;Capitani, Cavalli, Ambro, Fragapane; Nagy, Didomenicoantonio (21′ st Bottino ), Marcellino (1′ st Mal ), Carrozzo (1′ st Aquino), Selliitti (30′ st D’Amore sv), Mincica. A disp.:Sulis, Comito, Esposito, Logrande, Ferruzza. All.:Facciolo
ARBITRO:Matteo di Sala Consilina
MARCATORI:18′ st Ambro (CS), 46′ st Mal (CS)
NOTE:Al 47′ st espulso Arrigucci (C) per doppia ammonizione. Spettatori 400 circa.
Ammoniti: Cosenza (C), Capitano (CS), Romeo (C), Nagy (CS).
Rec.:0′ pt; 4′ st

Stecca la prima di campionato il nuovo Castrovillari di mister Marco Colle. Al Mimmo Rende sono i siciliani del Città di Sant’Agata a regalarsi i primi tre punti in questa stagione. Uno 0-2 che lascia l’amaro in bocca ai lupi del Pollino e premia la formazione ospite, cinica nel saper sfruttare gli errori difensivi dei padroni di casa e brava nel pressare alto per quasi tutta la gara. Il Castrovillari, seppur al cospetto di un avversario sulla carta più attrezzato, ha fatto la sua gara ma ha pagato caramente gli errori sotto porta che potevano cambiare il volto di questa sfida. I siciliani nel primo tempo si sono resi pericolosi in particolare con capitan Mincica e con Carrozzo, bravo a girarsi in area e a sfiorare il palo. Ma è di Aceto per il Castrovillari la grande occasione di sbloccare il risultato con un incornata su calcio d’angolo sulla quale si supera Iovino e blocca in due tempi. Nella ripresa ci prova Sellitti dalla distanza, questa volta tocca a Patitucci fare gli straordinari. Al minuto 18st cambia la gara. Scognamiglio ha sulla testa la palla del vantaggio, ma a porta libera da centro area manda fuori clamorosamente, sul cambio di gioco è lesto Ambro a sfruttare un errore difensivo e a battere Patitucci in due tempi. Il Castrovillari accusa il colpo ma prova a reagire. Prima Teyou dalla sinistra, si supera Iovino e devia e poi Romeo a lato di un soffio sfiorano il pareggio. Rete mancata e rete subita. I siciliani chiudono il conto con un a giocata in contropiede che porta la firma di Mal che insacca a porta vuota. Termina così con una sconfitta la prima sfida stagionale di questo nuovo Castrovillari fatto di tanti volti nuovi e di giovani speranze. Bisogna avere fiducia e soprattutto lavorare nel migliore modi così come rimarcato dal tecnico Colle in conferenza stampa.


Sala Stampa. Marco Colle: “Abbiamo cercato di limitare i loro punti di forza con la quantità di corsa che loro avevano. Rubando tantisismi palloni sulle loro costruzioni, li è mancata un poco di lucitdità nel gestire la palla. Oggi la nostra condizione fisica non era ottimale perciò dobbiamo migliorarla” – esordisce Colle in conferenza stampa. “Quest’oggi ci è andata male perché un errore in fase di costruzione ci è costato caro, anzi stavamo passando in vantaggio noi un minuto prima. Abbiamo commesso deglierrori sotto porta a differenza dei nostri avversari che sono stati freddi e lucidi nel capitalizzare quanto creato. Forse il risultato non rispecchia ciò che si è visto oggi in campo, perchè se non prendi gol la paertita prende un altra piega. Ho però visto una reazione, abbiamo subito cercato di chiudere nella loro metà campo. Purtroppo abbiamo sprecato in fase offensiva e poi c’è stata la beffa. Oggi è andata così ma sappiamo che dobbiamo lavorare e stare tranquilli. Calciomercato? Siamo ancora attenti a tali dinamiche, ma l’importante è avwre il polso della situazione della squadra e poi vedremo il da farsi eventualmente ocn la società. Ma per ora pemnsiamo a lavorare, io in primis”

Potrebbe interessarti

CASTROVILLARI SI TINGE D'AZZURRO

Grande festa per i 10 anni del Napoli club

di Redazione

Servizi Video

18 Maggio 2024 - 16:47
Attualità

Nasce la fondazione Talea: per far crescere nuovi talenti

4 Maggio 2024 - 18:18
Attualità

San Basile: il presidente albanese Begaj svela il monumento dedicato a Skanderbeg

30 Aprile 2024 - 17:26
Attualità

Mattarella a Castrovillari: le voci del territorio

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano