13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

Visto

501 Volte

Torneo al Pepi Bar

Castrovillari, una passione per il Calcio Balilla

Presenti per l'occasione giocatori di livello nazionale

Chiamalo biliardino, calciobalilla o il più moderno e internazionale “Table soccer”, ma al di là del nome con cui si vuole chiamarlo quello comunemente chiamato biliardino è un gioco che ha unito e continuerà ad unire generazioni di persone accomunate da una passione che ha coinvolto tutti in gioventù. Difficile trovare qualcuno che almeno una volta non sia stato attratto da questo gioco che era consuetudine trovare in ogni bar cittadino. Lo sanno bene alcuni amici di Castrovillari che qualche anno fa, quasi per gioco, si ritrovavano in un garage la domenica per divertirsi a giocare. Era il locale dei fratelli Francesco e Antonio De Biase da cui iniziò tutto. Oggi “Il gruppo garage club amatori Castrovillari” presieduto da Vincenzo Alichino è una realtà importante del panorama calabrese di calcio balilla. Gianluca De Stefano, Gianprimo De Franco, Benedetto Tucci, Roberto Recchia, Cristian Spanò , Vincenzo Forte, lo storico Franco Francomano, e Vincenzo Librandi, (oggi delegato provinciale LICB) sono stati fondamentali per la sviluppo di questo sport nella città di Castrovillari che pian piano sta facendo crescere ottimi giocatori.

Lo si è visto nei giorni scorsi durante un torneo svolto al Pepi Bar a cui hanno partecipato anche giocatori importanti dell’Asd Bovalino, società principe del calcio balilla in Calabria e altri dalla Campania. A Castrovillari per l’occasione sono arrivati Domenico Triveri presidente della ASD Bovalino e Giuseppe Procopi, delegato provinciale di Catanzaro LICB, con loro anche Antonio Facchineri pluri campione italianoUnder19 e medaglia di bronzo ai mondiali di Nantes, Pino Procopi campione italiano specialità volo nella categoria veterani , Andrea Sonetto vincitore del torneo,  Giuseppe Sonetto campione d’Italia assoluti 2022 categoria amatori e i nazionali Federico Mariano e Domenico Lupoli

Potrebbe interessarti

Servizi Video

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano

17 Febbraio 2024 - 18:47
Cronaca

Morte operaio: tre persone iscritte nel registro degli indagati

17 Febbraio 2024 - 12:45
Cronaca

Frascineto, incidente sul lavoro: muore operaio albanese

11 Febbraio 2024 - 17:01
Cronaca

Il Carnevale inclusivo dei Lions: in maschera tra i bambini malati