13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

20:18

FINISCE 1-1 CON IL PORTICI Il Castrovillari saluta la serie D

19:10

IL CORDOGLIO DELL'AMMINISTRAZIONE Ci lascia Ortensia Caterini, la farmacista dal sorriso luminoso

Visto

245 Volte

QUARANTUNESIMA EDIZIONE

Marco Sabato è il vincitore del Festival della Canzone Arbëreshe

Seconda posizione, invece, per la giovanissima sandemetrese Gaia Bua, che con il brano “Moti dallanyshvet” si è aggiudicata anche l’ambito riconoscimento del Premio Pino Cacozza. Al terzo posto si è piazzato, infine, la cantante albanese, Kristi Ndoja, con il brano “Lulet e vendit tend”.

Marco Sabato, con il brano “Lhargu ade më shumë”, è il vincitore della 41a edizione del Festival della Canzone Arbëreshe, tenutosi, nei giorni scorsi, a San Demetrio Corone. Il cantante di San Benedetto Ullano ha ricevuto anche il Premio della Critica “Avvocato Giuseppe D’Amico”. Seconda posizione, invece, per la giovanissima sandemetrese Gaia Bua, che con il brano “Moti dallanyshvet” si è aggiudicata anche l’ambito riconoscimento del Premio Pino Cacozza. Al terzo posto si è piazzato, infine, la cantante albanese, Kristi Ndoja, con il brano “Lulet e vendit tend”. Tremila spettatori hanno applaudito i 20 artisti in gara, tutti protagonisti con le loro canzoni inedite, rigorosamente in lingua arbëreshe, accompagnati per la prima volta nella storia del festival da un’orchestra sinfonica di 28 musicisti, diretti in un crescendo di armonie sonore dai maestri Giuseppe Santelli e Vincenzo Palermo. A condurre la serata è stato l’attore comico Paolo Conticini, assistito sul palco dalla bravissima presentatrice Giulia Lattarico, talentuosa giovane originaria di Vaccarizzo Albanese, che ha anticipato in lingua arbëreshe i testi eseguiti dagli artisti in gara. Ospite speciale della kermesse la star internazionale Sandra Sangiao, acclamata dal pubblico per aver eseguito con la sua voce angelica un’emozionante versione della famosa canzone “Lule Lule Mace Mace”, resa ancor più suggestiva dai suoni ancestrali degli strumenti suonati dal virtuosista ispanico Efren Lopez. Un’edizione, quella del 2023, che sarà certamente ricordata nei suoi annali per le tante novità tecnologiche ed artistiche presentate e per l’innovazione apportata al format, nel rispetto della tradizione e del significato per cui il festival è stato ideato. Una 41a edizione che, grazie al lavoro di promozione e comunicazione dell’ufficio stampa, è divenuta ancor più conosciuta, soprattutto a livello nazionale e internazionale: un motivo trainante, corroborato da numeri di incredibile rilevanza, per cui il festival, già dalla prossima edizione, per come promesso e promosso dal sindaco Ernesto Madeo, si proporrà con una versione itinerante nelle province calabresi e nelle regioni italiane in cui risiedono altre comunità arbëreshë. Va detto che tutto questo è stato reso possibile, in quanto l’evento è stato finanziato per tre anni con il contributo del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza “Italia Domani” – Missione 1 Digitalizzazione, Innovazione, Competitività, Cultura e Turismo – Componente 3 Turismo e Cultura – Investimento 2.1. “Attrattività dei Borghi” -, azione Next Generation dell’Unione Europea con l’apporto del Ministero della Cultura.

Potrebbe interessarti

Servizi Video

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano

17 Febbraio 2024 - 18:47
Cronaca

Morte operaio: tre persone iscritte nel registro degli indagati

17 Febbraio 2024 - 12:45
Cronaca

Frascineto, incidente sul lavoro: muore operaio albanese

11 Febbraio 2024 - 17:01
Cronaca

Il Carnevale inclusivo dei Lions: in maschera tra i bambini malati