13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

13:15

PRESENTATO IL PROGRAMMA Tutto pronto per il Pollicino Book Fest

22:07

POESIA POPOLARE CONTAMINATA DAI RITMI MODERNI Musica e Teatro in ricordo di Luigi Russo

Visto

490 Volte

FESTA SCUDETTO

Inaugurata a Largo Maradona l’opera di Salvador Gaudenti

L'artista argentino castrovillarese ha realizzato una trilogia del Pibe de Oro che campeggia nei quartieri Spagnoli da giorni invasi da tifosi del Napoli provenienti dall'Italia a dal resto del mondo.

C’è un legame intenso tra il Pollino e la città di Napoli che da giorni è in festa per lo scudetto numero 3 della sua storia. Non solo il saracenaro Giuseppe Pompilio, vice direttore sportivo della società calcistica partenopea è uno dei principali artefici di questo successo, ma anche da Castrovillari è partita l’opera, inaugurata nei giorni scorsi a Largo Maradona, realizzata dall’artista argentino, ormai castrovillarese d’adozione, dedicata proprio al Pibe de oro.

Salvador Gaudenti ha arricchito i quartieri Spagnoli con la sua trilogia “Maradona Dejà Vu” omaggio al grande Diego che pesa 500 chili con due metri e settanta di altezza nella quale è immortalato l’indimenticabile calciatore che indossa la maglia del Boca, quella del Napoli e dell’Argentina. Una trilogia realizzata con l’acciaio cor-ten, dipinta a mano con tecnica mista, acrilico, vernice sintetica ed altro che presenta volutamente i segni dell’invecchiamento. Un motivo in più per visitare lo spazio dedicato a Diego Armando Maradona durante il pellegrinaggio laico dei tanti tifosi del Napoli provenienti da tutto il mondo, per omaggiare questo nuovo successo sportivo della società partenopea a 33 anni dall’ultimo scudetto, firmato proprio dai piedi di D10S.

Potrebbe interessarti

Servizi Video

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano

17 Febbraio 2024 - 18:47
Cronaca

Morte operaio: tre persone iscritte nel registro degli indagati

17 Febbraio 2024 - 12:45
Cronaca

Frascineto, incidente sul lavoro: muore operaio albanese

11 Febbraio 2024 - 17:01
Cronaca

Il Carnevale inclusivo dei Lions: in maschera tra i bambini malati