13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

Visto

114 Volte

ARRIVA RE BURLONE

Laino Borgo con il Palio cu i ciucci aprirà il corteo del Carnevale di Castrovillari

Il sindaco Russo: «orgogliosi di far conoscere il nostro folklore in un evento cosi importante. Sinergia con il territorio importante per la promozione»

Il tradizionale Palio cu i ciucci di Laino Borgo aprirà quest’anno il corteo di Re Carnevale che da ufficialmente il via alla 66ª edizione del Carnevale di Castrovillari. Giovedì 8 febbraio sul corso principale della città del Pollino, come ormai avviene da qualche anno, una delle realtà fokloriche e identitarie dell’area del Pollino è chiamata a rappresentarsi nella sfilata di apertura della festa mascherata più antica di Calabria.

Laino Borgo ha scelto di portare i colori della sua festa più rappresentativa, il Palio cu i ciucci che quest’anno si svolgerà dal 12 al 14 agosto, che unisce foklore e goliardia insieme alla rievocazione storica del pasaggio di Carlo V che impreziosisce l’evento della Valle del Mercure. A rafforzare la compagine lainese ci saranno anche gli zampognari con i suoni e le musiche locali.

«E’ per noi un grande onore – ha spiegato il sindaco Mariangelina Russo – poter aprire la sfilata di un cosi importante e rappresentativo evento regionale che da lustro a Castrovillari ma a tutto il Pollino. Abbiamo sempre sostenuto che fare rete con il territorio e realizzare una reale sinergia tra eventi identitari è la strategia più efficace per promuovere al meglio il nostro areale, ricco di fascino, tradizioni, esperienze, natura, cultura ed enogastronomia che lo rendo uno scrigno di meraviglia unico. Portiamo in piazza i nostri colori che rappresentano la comunità intera che si ritrova attorno ad un evento che unisce tradizione e goliardia, folklore e aggregazione, arricchito da qualche anno dalla storica rievocazione del passaggio di Carlo V. Un ringraziamento va alla Pro Loco nella persona del presidente Eugenio Iannelli e al direttore artistico Gerardo Bonifati per aver scelto Laino Borgo in questa sessantaseiesima edizione del carnevale di Castrovillari. Da questo straordinario palcoscenico che unisce maschere e folklore lanciamo l’invito a tutti di coinvolgersi ad Agosto nella nostra festa comunitaria che, come il carnevale per Castrovillari, rievoca tradizione e identità in un grande evento di piazza».

 

Potrebbe interessarti

Servizi Video

17 Febbraio 2024 - 18:47
Cronaca

Morte operaio: tre persone iscritte nel registro degli indagati

17 Febbraio 2024 - 12:45
Cronaca

Frascineto, incidente sul lavoro: muore operaio albanese

11 Febbraio 2024 - 17:01
Cronaca

Il Carnevale inclusivo dei Lions: in maschera tra i bambini malati

7 Febbraio 2024 - 17:20
Cultura

Nasce Pi.Ca.Lab. il primo museo didattico ospitato in una scuola