13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

Visto

214 Volte

LIBRO

La città degli sconfitti, l’ultima fatica letteria di Ilina Sancineti

Il nuovo testo della castrovillarese presentato a Terranova da Sibari narra di una scolaresca con ragazzi in un istituto nella provincia di Cosenza, precisamente a San Martino di Finita, nella quale viene nominata una giovane docente friulana.

Realtà e fantasia sono gli ingredienti del nuovo libro di Ilina Sancineti. La castrovillarese trapiantata a Spezzano Albanese, ha nei giorni presentato il suo testo “La città degli sconfitti, Memorie riflesse d’Arbëria ” presso la biblioteca di Palazzo Rende a Terranova da Sibari. Il testo narra di una scolaresca con ragazzi con problematiche “psico-fisiche”in un istituto nella provincia di Cosenza, precisamente a San Martino di Finita, nella quale viene nominata una giovane docente friulana, Mimì. Dopo un primo momento di smarrimento, è la sua prima nomina, la ragazza viene rapita dalle bellezze di un meridione ricco di storia, cultura e tradizioni e tra le mura della scuola conoscerà, l’amicizia, l’amore e il rispetto per il prossimo.

Durante la presentazione a Terranova da Sibari sono intervenuti Luigi De Blasi in qualità di referente della biblioteca; Placido Bonifacio quale rappresentante dell’associazione Amici per Eduardo (fondata per ricordare il compianto poeta terranovese Eduardo Apa), il critico letterario Mario Gaudio che ha curato anche la prefazione del libro, Antonietta Meringola, titolare della CE Apollo Edizioni e Iolanda Sannuti che durante la serata ha letto alcuni brani tratti dal testo. Un testo da leggere tutto si un fiato che conferma le eccellenti doti narrative della penna di Ilina Sancineti che negli ultimi mesi ha ricevuto numerosi riconoscimenti e premi.

In particolare si è classificata seconda classificata con il racconto breve “Una perfetta proporzione matematica” nell’XI edizione del Premio di Poesia e Narrativa dedicato a Francesco Graziano a Cosenza, premio targa del Presidente con la poesia “La voce dell’Ostro” all’XI edizione del Premio Internazionale di poesia Alda Merini di Botricello e infine secondo posto con il racconto breve “L’arte di permanere – Ode alla vita e alla morte” alla terza edizione del concorso letterario “Seguendo Giargurgolo 2023” tenutosi a Mendicino.

Potrebbe interessarti

Servizi Video

17 Febbraio 2024 - 18:47
Cronaca

Morte operaio: tre persone iscritte nel registro degli indagati

17 Febbraio 2024 - 12:45
Cronaca

Frascineto, incidente sul lavoro: muore operaio albanese

11 Febbraio 2024 - 17:01
Cronaca

Il Carnevale inclusivo dei Lions: in maschera tra i bambini malati

7 Febbraio 2024 - 17:20
Cultura

Nasce Pi.Ca.Lab. il primo museo didattico ospitato in una scuola