13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

13:15

PRESENTATO IL PROGRAMMA Tutto pronto per il Pollicino Book Fest

22:07

POESIA POPOLARE CONTAMINATA DAI RITMI MODERNI Musica e Teatro in ricordo di Luigi Russo

Visto

261 Volte

E' PRIMAVERA

Da ventitré anni un faro culturale per il teatro contemporaneo: Primavera dei Teatri entra nel vivo

Il festival ideato da Scena Verticale si arricchisce quest'anno di tante performance che guardano alla multidisciplinarietà delle forme artistiche. Da domani iniziano gli spettacoli

Ventitrè anni di storia e tanta voglia di continuare a seminare bene, per il teatro contemporaneo e la cultura in generale. Primavera dei teatri ritorna nella sua stagione originaria e lo fa con una edizione in cui il perno principale rimane il teatro e il lavoro di drammaturgia dando però ampio spazio alla multi disciplinarietà che arricchisce il festival ideato dalla compagnia Scena Verticale di Castrovillari.

Teatro, danza, musica, performance e reading per una edizione capace di soddifare i palati culturali di tutti, portando in Calabria i nomi più importanti del teatro nazionale ed internazionale e facendo della città del Pollino un avamposto del Sud che punta l’attenzione alla scena contemporanea delle produzioni.

Una realtà festivaliera che apre la geografia teatrale nazionale e che è saputa diventare un patrimonio importante per tante compagnie che arrivano all’ombra del Pollino per debuttare con i propri lavori, spesso in anteprima nazionale. Dopo il laboratorio che ha aperto di fatto la nuova edizione, da domani 30 maggio prendono il via gli spettacoli di questa annata.

Gli appuntamenti in agenda

Alle ore 17:00 presso il Protoconvento Francescano, MARICA ROBERTO E DANIEL CUNDARI proporranno: INCARNARE IL VERBO, Presentazione e performance sulle opere poetiche di Marica Roberto e Daniel Cundari; modera Minella Bloise. Alle 18:30 al Teatro Vittoria andrà in scena BIG IN KOREA – prima nazionale – drammaturgia Francesco d’Amore e Luciana Maniaci (Maniaci d’Amore), regia Kronoteatro, con Tommaso Bianco e Maurizio Sguotti.
A seguire alle 20:30 al Teatro Sybaris, CANTO ALLE VITE INFINITE – prima nazionale – drammaturgia, regia e interpretazione di Elena Bucci, luci Loredana Oddone, registrazioni, drammaturgia sonora e cura del suono Raffaele Bassetti.

Potrebbe interessarti

PRESENTATO IL PROGRAMMA

Tutto pronto per il Pollicino Book Fest

di Redazione

Servizi Video

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano

17 Febbraio 2024 - 18:47
Cronaca

Morte operaio: tre persone iscritte nel registro degli indagati

17 Febbraio 2024 - 12:45
Cronaca

Frascineto, incidente sul lavoro: muore operaio albanese

11 Febbraio 2024 - 17:01
Cronaca

Il Carnevale inclusivo dei Lions: in maschera tra i bambini malati