13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

Visto

454 Volte

CERIMONIA ALL'UNICAL

A Gerardo Bonifati il Premio “Isabella Sisca” 2023

Il riconoscimento, dedicato a Carla Fracci, è destinato alle personalità calabresi che si sono distinte nell'ambito di tutte le arti che riguardano le attività di spettacolo

Premio “Isabella Sisca” per le arti e lo spettacolo a Gerardo Bonifati. Nei giorni scorsi il direttore artistico della Pro Loco di Castrovillari è stato insignito di tale premio presso il Teatro Auditorium dell’ UNICAL a Rende. Il Premio, dedicato a Carla Fracci, è destinato alle personalità calabresi che si sono distinte nell’ambito di tutte le arti che riguardano le attività di spettacolo, per promuovere la cultura della nostra terra non solo all’interno dei suoi confini ma in tutta Italia e oltre.
L’evento organizzato da Il Pianeta della Danza di Isabella Sisca, nato nel 1975 a Cosenza, per volontà della Maestra Sisca, un nome importante negli ambienti culturali che desiderava fortemente di avviare nella città dei Bruzi, un’attività di danza di alto livello, soprattutto per dare ai giovani cosentini e non l’opportunità di studiare la danza con maestri qualificati e di poter, eventualmente, trovare uno sbocco professionale, lavoro che si sviluppa ormai da quasi 50 anni, grazie anche a tutti i suoi collaboratori, ha visto anche la cerimonia della “stretta di mano” agli allievi che hanno terminato il percorso di studio accademico con la consegna di borse di studio, un incentivo allo studio della danza e all’approfondimento di una disciplina altrimenti sottovalutata.
Emozionato Gerardo Bonifati che ha così ringraziato per il premio ricevuto: “E’ un onore per me aver ricevuto questo importante riconoscimento da team di esperti in questo ramo che mi spinge a far sempre di più e meglio per i tanti giovani che da anni dirigo come direttore artistico della Pro Loco, nelle tradizioni popolari investendo in inclusività attraverso le tradizioni ma soprattutto come occasione di condivisione e coesione. Tutto ciò che è tradizione è bellezza, così come la danza la cultura che è stato ed è, il filo conduttore di grande ispirazione della Maestra Sisca, grande innovatrice nella danza e nel Teatro”.

Potrebbe interessarti

PRESENTATO IL PROGRAMMA

Tutto pronto per il Pollicino Book Fest

di Redazione

Servizi Video

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano

17 Febbraio 2024 - 18:47
Cronaca

Morte operaio: tre persone iscritte nel registro degli indagati

17 Febbraio 2024 - 12:45
Cronaca

Frascineto, incidente sul lavoro: muore operaio albanese

11 Febbraio 2024 - 17:01
Cronaca

Il Carnevale inclusivo dei Lions: in maschera tra i bambini malati