11:39

PROGETTO DI COMUNICAZIONE Morano Calabro, piccoli giornalisti per un giorno

18:36

INTERVENTO DELLA POLIZA PENITENZIARIA Castrovillari, detenuto appicca fuoco in cella

13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

23:14

DETENUTA NEL CARCERE DI CASTROVILLARI Il Consigliere Laghi ritorna a far visita a Maysoon Majidi

Visto

525 Volte

L'ARRESTO

Una bomba a mano nascosta in casa e la droga in auto: in manette due persone

Due coniugi sono stati prima sorpresi con oltre un chilo di hashish in auto. Durante il controllo nella propria abitazione i militari della compagnia di Cosenza hanno ritrovato anche l'arma completa di innesco.

Nascondevano in casa una bomba a mano e due serre artigianali di cannabis. A finire in manette due coniugi di Mendicino, un uomo di 39 anni ed una donna di 34, i quali sono stati arrestati oggi dai carabinieri della Compagnia di Cosenza, in flagranza di reato. Durante un controllo del territorio, i militari dell’Arma hanno fermato i due, poichè trasportavano, a bordo della loro automobile, 1,5 chilogrammi di hashish, suddivisi in 15 panetti e 3,5 chilogrammi di marijuana essiccata, suddivisi in 6 buste di cellophane.

I carabinieri hanno poi deciso di perquisire un’abitazione di Mendicino, nella disponibilità dell’uomo, scoprendo e sequestrando una bomba a mano M-75, tipo “ananas”, completa di innesco, in perfetto stato d’uso, di fabbricazione dell’Est Europa, due serre artigianali, costituite da circa 350 piante di cannabis indica, di altezza variabile compresa tra 30 e 130 centimetri, un serbatoio vuoto per cartucce cal. 9×21 e munizionamento comune da sparo di vario calibro. L’ordigno esplosivo è stato subito messo in sicurezza. Per l’uomo sono, quindi, scattate le manette ed è stato portato nel carcere di Cosenza, mentre la donna è stata posta agli arresti domiciliari, dove attualmente si trova.

 

Potrebbe interessarti

DETENUTA NEL CARCERE DI CASTROVILLARI

Il Consigliere Laghi ritorna a far visita a Maysoon Majidi

di Redazione

Servizi Video

18 Maggio 2024 - 16:47
Attualità

Nasce la fondazione Talea: per far crescere nuovi talenti

4 Maggio 2024 - 18:18
Attualità

San Basile: il presidente albanese Begaj svela il monumento dedicato a Skanderbeg

30 Aprile 2024 - 17:26
Attualità

Mattarella a Castrovillari: le voci del territorio

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano