13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

Visto

214 Volte

Calabria Straordinaria

Tour operator austriaci alla scoperta di Pollino e Sibaritide

L'incoming organizzato dal dipartimento al turismo della Regione Calabria punta a focalizzare l'attenzione degli operatori sugli asset portanti del turismo esperienziale

Ha preso il via ieri l’incoming di tour operator austriaci che per quattro giorni saranno protagonisti del viaggio esperienziale alla scoperta della Sibaritide e del Pollino. L’evento nell’ambito delle attività di Calabria Straordinaria organizzate dal Dipartimento al turismo della Regione Calabria è il risultato di uno scambio intrapreso durante la fiera di Vienna.

Il racconto della Calabria promosso nel corso dell’evento celebrativo per la festa della Repubblica aveva cosi coinvolto gli operatori del settore turistico che attraverso l’associazione OVR, che raduna i tour operator principali dell’Austria, hanno deciso di organizzare il loro meeting annuale proprio nella nostra regione.

Così lo staff del dipartimento al turismo, attraverso il coordinamento del dirigente generale Maria Antonella Cauteruccio, ha predisposto un piano di visita con l’obiettivo di far conoscere i principali attrattori del territorio. L’obiettivo del tour, che si concluderà sabato 21 ottobre nel Pollino, è quello di proporre la Calabria come areale ideale per percorsi di turismo esperienziale.

Dal Pollino alla scoperta dei vitigni autoctoni e la produzione del vino, passando per l’incanto dei borghi fino alla conoscenza del Codex e della storia della Magna Graecia con Sibari come elemento principale del viaggio tra i Marcatori Identitari che la Calabria, nelle intenzioni del presidente Roberto Occhiuto, vuole proporre al turismo internazionale.

Potrebbe interessarti

Servizi Video

17 Febbraio 2024 - 18:47
Cronaca

Morte operaio: tre persone iscritte nel registro degli indagati

17 Febbraio 2024 - 12:45
Cronaca

Frascineto, incidente sul lavoro: muore operaio albanese

11 Febbraio 2024 - 17:01
Cronaca

Il Carnevale inclusivo dei Lions: in maschera tra i bambini malati

7 Febbraio 2024 - 17:20
Cultura

Nasce Pi.Ca.Lab. il primo museo didattico ospitato in una scuola