13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

Visto

111 Volte

PARETE E ROCCIA

Soccorso Alpino Calabria: modulo addestrativo tra le montagne del Pollino

A Cerchiara di Calabria tre giorni intensi con la supervisione di due istruttori regionali alpini e del Cnsas

Concluso ieri il modulo relativo alla parte roccia (che segue il modulo neve) dedicato alla formazione – al quale seguiranno due giorni di verifiche – per l’ottenimento della qualifica tecnica di Operatore di Soccorso Alpino (OSA). Due giorni di formazione ed uno di verifica, invece, per l’ottenimento della qualifica tecnica di Operatore Soccorso Base (OSB) dei volontari del Soccorso Alpino Calabria Cnsas che dal 19 al 21 aprile sono stati impegnati tra le montagne ricadenti nel territorio comunale di Cerchiara di Calabria.

I soccorritori appartenenti alle Stazioni Alpine Pollino e Sila Camigliatello del CNSAS Calabria hanno sviluppato moduli di addestramento che rientrano nell’ambito della formazione del personale operativo del Soccorso Alpino per la garanzia di un elevato standard d’intervento. I moduli di formazione si sono svolti sotto la supervisione di due Istruttori Regionali Alpini (IRTEC) del CNSAS Calabria.

I soccorritori hanno svolto il programma formativo impegnandosi in tecniche di movimentazione, manovre di soccorso, discesa in corda doppia, ancoraggi, montaggio e allestimento di barella di soccorso, tecniche di trasporto e manovre di recupero barella.

Potrebbe interessarti

di Vincenzo Alvaro

Servizi Video

18 Maggio 2024 - 16:47
Attualità

Nasce la fondazione Talea: per far crescere nuovi talenti

4 Maggio 2024 - 18:18
Attualità

San Basile: il presidente albanese Begaj svela il monumento dedicato a Skanderbeg

30 Aprile 2024 - 17:26
Attualità

Mattarella a Castrovillari: le voci del territorio

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano