13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

Visto

250 Volte

MONTAGNA SICURA

Soccorso Alpino Calabria: formazione per i nuovi tecnici sulle piste da sci

Presso gli impianti di Lorica si è concluso il corso che ha visto impegnati 10 volontari appartenenti al servizio regionale calabrese e siciliano

Si è svolta presso gli impianti di risalita di Lorica, frazione del comune di Casali del Manco nel Parco Nazionale della Sila, la fase conclusiva del corso che ha visto impegnati 10 tecnici del Soccorso Alpino (8 tecnici appartenenti al Servizio Regionale Calabria e 2 tecnici del Servizio Regionale Sicilia) per l’ottenimento della qualifica che abiliterà “Tecnici di Soccorso in Pista” come disposto dal decreto legge 14 agosto 2020 n° 104 legge di conversione n° 126 del 13/10/2020.

Il secondo modulo ha contemplato una parte teorica ed una pratica con l’approfondimento di procedure quali la valutazione, le manovre da effettuare in caso di arresto cardiaco e/o respiratorio, l’immobilizzazione della persona infortunata, il trasporto per mezzo della barella in presenza di istruttori medici della Scuola Nazionale Medica (SNaMed) del Cnsas – Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico.

Il soccorso alpino ha ringraziato il direttore del Parco Nazionale della Sila per aver messo a disposizione, presso la sede dell’Ente Parco Sila a San Giovanni in Fiore, una sala per le attività didattiche. Doverosi ringraziamenti vanno, inoltre, ai Dirigenti delle Ferrovie della Calabria Srl, al Direttore di Pista e agli addetti agli impianti di risalita di Lorica.

 

Potrebbe interessarti

di Domenico Fortunato

Servizi Video

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano

17 Febbraio 2024 - 18:47
Cronaca

Morte operaio: tre persone iscritte nel registro degli indagati

17 Febbraio 2024 - 12:45
Cronaca

Frascineto, incidente sul lavoro: muore operaio albanese

11 Febbraio 2024 - 17:01
Cronaca

Il Carnevale inclusivo dei Lions: in maschera tra i bambini malati