13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

14:29

FESTIVAL DELLE LANTERNE Il folklore castrovillarese è arrivato in Cina

Visto

371 Volte

I CONTROLLI

Sequestrato un manufatto abusivo: costruito senza alcuna autorizzazione

L'area sulla quale era stato edificato è attenzionata dal punto di vista idrogeologico e antisismico

Realizza una casetta, a Casali del Manco, in provincia di Cosenza, senza chiedere alcuna autorizzazione. Protagonista del fatto un uomo di Cosenza, il quale è stato denunciato oggi dai carabinieri della Stazione di Spezzano Sila, per violazione alla normativa urbanistica. Durante un controllo effettuato in località “Muscello” della frazione di Pedace, i militari dell’Arma hanno accertato la presenza di un manufatto edilizio, con annessa recinzione di un vasto terreno e una platea di cemento, da poco realizzata, sulla quale era adagiato un box da cantiere in lamiera con annessa recinzione in rete metallica e paletti in cemento per una superficie di circa 500 metri quadri. Successivamente i carabinieri hanno proceduto al controllo delle autorizzazioni in possesso del proprietario, essendo, inoltre, l’area soggetta a vincolo Pai e per questo attenzionata dal punto di vista idrogeologico e antisismico. Dal controllo è emerso che il proprietario ha effettuato tali lavori in assenza di permesso di costruire e in totale difformità alla normativa vigente, ragion per cui è stato denunciato.

Potrebbe interessarti

Servizi Video

17 Febbraio 2024 - 18:47
Cronaca

Morte operaio: tre persone iscritte nel registro degli indagati

17 Febbraio 2024 - 12:45
Cronaca

Frascineto, incidente sul lavoro: muore operaio albanese

11 Febbraio 2024 - 17:01
Cronaca

Il Carnevale inclusivo dei Lions: in maschera tra i bambini malati

7 Febbraio 2024 - 17:20
Cultura

Nasce Pi.Ca.Lab. il primo museo didattico ospitato in una scuola