13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

Visto

284 Volte

SICUREZZA SUL TERRITORIO

Saracena: il gruppo di Protezione Civile iscritto all’albo regionale

Il comune in questi giorni sta raccogliendo nuove adesioni per il gruppo operativo di volontari e sta continuando il censimento delle persone con disabilità e fragilità per aggiornare il piano di protezione civile comunale

La sicurezza è uno degli aspetti fondamentali da garantire per la comunità. Soprattutto in una zona altamente sismica e interessata dal rischio idrogeologico come quella del Pollino, entro cui insiste la città di Saracena. Per questo motivo l’amministrazione comunale guidata dal sindaco, Renzo Russo, sta profondendo grande impegno nell’aggiornamento del piano di protezione civile comunale, per essere pronti a qualsiasi tipo di calamità dovesse verificarsi nel futuro.

Una strategia di prevenzione dell’emergenza che in questi giorni ha visto maturare anche un altro tassello fondamentale: l’iscrizione nell’albo regionale delle associazioni di protezione civile del Gruppo Comunale Volontari di Protezione civile del comune di Saracena.

«Crediamo fortemente nella partecipazione attiva dei cittadini – ha aggiunto il primo cittadino, Renzo Russo – per tutte le attività che riguardano la comunità e, come fatto per l’utilizzo dei defibrillatori, vogliamo crescere e strutturare un gruppo di volontari capaci di essere utili a Saracena in caso di bisogno».

Gli fa eco Biagio Diana, vicesindaco con delega alla Protezione Civile: «In questi giorni oltre al riconoscimento del gruppo di protezione civile comunale, abbiamo aperto le adesioni a coloro i quali vorranno dare il proprio contributo entrando a far parte della macchina operativa comunale della ProCiv chiamando a raccolta tutte le persone interessate che vogliano farne parte e che possono iscriversi attraverso la presentazione di un modello specifico, all’Ufficio Protocollo dell’Ente».

Inoltre proprio in tema di sicurezza l’amministrazione di Saracena sta aggiornando in questo periodo il Piano comunale di Protezione Civile partendo dalle disabilità. Entro il 31 maggio sarà possibile segnalare eventuali persone con fragilità e disabilità che serviranno, nel rispetto della privacy, ai soccorritori, in caso di calamità, ad individuare le persone più a rischio da portare in salvo e attivare misure di prevenzione e di intervento efficaci e necessarie.

Potrebbe interessarti

di Domenico Fortunato

Servizi Video

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano

17 Febbraio 2024 - 18:47
Cronaca

Morte operaio: tre persone iscritte nel registro degli indagati

17 Febbraio 2024 - 12:45
Cronaca

Frascineto, incidente sul lavoro: muore operaio albanese

11 Febbraio 2024 - 17:01
Cronaca

Il Carnevale inclusivo dei Lions: in maschera tra i bambini malati