17:08

MARA PARISI VINCE TRA LE DONNE Antonio Vigoroso vince la Marathon degli Aragonesi

11:39

PROGETTO DI COMUNICAZIONE Morano Calabro, piccoli giornalisti per un giorno

18:36

INTERVENTO DELLA POLIZA PENITENZIARIA Castrovillari, detenuto appicca fuoco in cella

13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

0:06

PRIMO ATTO DEL NEO SINDACO San Basile. Filippo Tocci presenta la sua Giunta

23:14

DETENUTA NEL CARCERE DI CASTROVILLARI Il Consigliere Laghi ritorna a far visita a Maysoon Majidi

Visto

263 Volte

VIA D'AMELIO

Rita Atria: una testimonianza importante per i giovani che combattono la Mafia

Graziella Proto ha presentato alla platea del Festival della Legalità il libro su Rita Atria, considerata la settima vittima di Via D'Amelio

«Se non si è noi, non si è nessuno». Queste le parole di Gabriella Proto, direttrice della rivista “Le Siciliane” e ospite ieri a Castrovillari nella sala consiliare per uno degli appuntamenti del Festival della Legalità per la presentazione del libro “Io sono Rita”, scritto in collaborazione con Giovanna Cucè e Nadia Furnari. La storia di una ragazza sola Rita Atria, quella raccontata nel libro, che non conosceva altro mondo se non quello «miserabile» dell’entroterra siciliano, composto da mafiosi (come suo padre e suo fratello) o spacciatori (come il suo fidanzato).

Una ragazza che è stata «seguita, protetta e aiutata» da Paolo Borsellino e che, secondo la ricostruzione degli eventi, dovrebbe essere stata una vittima indiretta della strage di Capaci poiché si sarebbe suicidata per il dolore dato dalla perdita del magistrato (per lei diventato come una figura paterna). L’autrice, però, afferma di trovare poco verosimile l’accadimento di questi eventi e di aver scoperto il «tassello mancante» della storia durante la manifestazione dell’anniversario della strage, svoltosi in via d’Amelia, a Roma.

Durante l’evento, infatti, la vicina di casa della nota diciassettenne avrebbe dichiarato che le tapparelle della finestra dalla quale quest’ultima si sarebbe lanciata, erano in realtà semichiuse. Da qui Graziella Proto ha iniziato un «lavoro da pazzi», ovvero quello della ricerca dei verbali inerenti la vicenda in varie procure. «Una storia dal valore immenso», questa, soprattutto per i giovani che al giorno d’oggi vengono definiti dalla giornalista «apatici» e «lontani dalla politica», ma che si sentono sicuramente spronati sapendo che una loro coetanea sia stata messa a tacere dalla mafia, che può essere sconfitta solo «sporcandosi le mani tutti insieme».

Potrebbe interessarti

DETENUTA NEL CARCERE DI CASTROVILLARI

Il Consigliere Laghi ritorna a far visita a Maysoon Majidi

di Redazione

Servizi Video

18 Maggio 2024 - 16:47
Attualità

Nasce la fondazione Talea: per far crescere nuovi talenti

4 Maggio 2024 - 18:18
Attualità

San Basile: il presidente albanese Begaj svela il monumento dedicato a Skanderbeg

30 Aprile 2024 - 17:26
Attualità

Mattarella a Castrovillari: le voci del territorio

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano