13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

Visto

156 Volte

L'ARRESTO

Rintracciato a Co-Ro un cittadino rumeno destinatario di mandato di arresto europeo

E' ritenuto responsabile di un furto aggravato commesso nel 2020. Deve scontare la pena di un anno e mezzo di reclusione

Destinatario di un Mandato di Arresto Europeo, è stato rintracciato a Corigliano Rossano. A finire in manette un cittadino rumeno di 26 anni, il quale è stato arrestato dai Carabinieri della Sezione Operativa del Reparto Territoriale della cittadina jonica. Sul conto dell’uomo, ricercato nel suo Paese d’origine per essere stato riconosciuto responsabile di un furto aggravato, commesso nel 2020,  l’Autorità Giudiziaria della Romania, il 30 gennaio 2024, aveva emesso un Mandato di Arresto Europeo, teso ad effettuare la sua cattura su tutto il territorio europeo e ad ottenere il successivo rimpatrio. Il 26 enne, che deve scontare una pena di un anno e mezzo di reclusione, è stato scovato nella frazione Cantinella, dove si era stabilito con una sua connazionale. L’uomo, una volta effettuate le comunicazioni internazionali e gli altri adempimenti di Legge, è stato trasferito nel carcere di Castrovillari, dove rimarrà a disposizione della Corte di Appello di Catanzaro, competente sui provvedimenti internazionali.

Potrebbe interessarti

di Domenico Fortunato

Servizi Video

17 Febbraio 2024 - 18:47
Cronaca

Morte operaio: tre persone iscritte nel registro degli indagati

17 Febbraio 2024 - 12:45
Cronaca

Frascineto, incidente sul lavoro: muore operaio albanese

11 Febbraio 2024 - 17:01
Cronaca

Il Carnevale inclusivo dei Lions: in maschera tra i bambini malati

7 Febbraio 2024 - 17:20
Cultura

Nasce Pi.Ca.Lab. il primo museo didattico ospitato in una scuola