13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

20:18

FINISCE 1-1 CON IL PORTICI Il Castrovillari saluta la serie D

19:10

IL CORDOGLIO DELL'AMMINISTRAZIONE Ci lascia Ortensia Caterini, la farmacista dal sorriso luminoso

Visto

418 Volte

IL PROTOCOLLO

Lavori di pubblica utilità: il Tribunale di Castrovillari sigla accordo con l’Associazione Marinella Bruno

L'associazione moranese potrà accogliere persone assegnate dal tribunale per il reinserimento nella società

Ancora una convenzione per l’associazione Marinella Bruno di Morano Calabro finalizza allo svolgimento del Lavoro di pubblica utilità. Dopo i Tribunali di Cosenza e Paola anche quello di Castrovillari, attraverso il presidente Massimo Lento, ha firmato la convenzione con l’associazione moranese, rappresentata dal presidente Giuseppe BrunoL’associazione potrà accogliere persone assegnate dai tribunali tra le fila degli operatori dell’associazione per il reinseriento nella comunità attraverso lavori di pubblica utilità.

Le convenzioni istituzionali siglate seguono il solco di collaborazione che l’Associazione ha tracciato con il Ministero della Giustizia; tali accordi potranno sicuramente, oltre che garantire un migliore reinserimento nella Società e dei soggetti colpiti da provvedimento, a rafforzare il mondo del Terzo Settore con nuove energie. «L’ultimo accordo con il Tribunale di Castrovillari completa l’iter burocratico di collaborazione con il Ministero della Giustizia avviato dall’’Associazione Marinella Bruno da qualche anno – ha affermato il presidente Giuseppe Bruno – Ora siamo pronti ad affiancare gli Uffici del Ministero per avviare percorsi di reinserimento e di accoglienza adeguati e strutturali. Auspico che i programmi proposti siamo una grande opportunità per i beneficiari, che con il loro lavoro, potranno contribuire a costruire un welfare migliore nel nostro territorio».

L’associazione – come ha spiegato la vice presidente Antonietta Francesca Rizzo – nei prossimi mesi chiederà un’integrazione dei protocolli in essere con i Comuni del territorio per poter impiegare «fruttuosamente queste nuove risorse umane che gli Uffici ministeriali ci vorranno affidare per poter rafforzare ulteriormente i servizi alla Comunità».

Potrebbe interessarti

Servizi Video

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano

17 Febbraio 2024 - 18:47
Cronaca

Morte operaio: tre persone iscritte nel registro degli indagati

17 Febbraio 2024 - 12:45
Cronaca

Frascineto, incidente sul lavoro: muore operaio albanese

11 Febbraio 2024 - 17:01
Cronaca

Il Carnevale inclusivo dei Lions: in maschera tra i bambini malati