13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

14:29

FESTIVAL DELLE LANTERNE Il folklore castrovillarese è arrivato in Cina

Visto

443 Volte

CENTENARI

Laino Borgo: zia Rosina Barletta festeggia un secolo di vita

Il sindaco Russo le ha conferito una targa riconoscendola concittadina esemplare nell'impegno familiare, sia da esempio per le nuove generazioni.

Rosa Barletta, un secolo di vita e una patrimonio di vita che diventa esempio per le nuove generazioni. Zia Rosina, come la chiamano tutti con affetto, è la centenaria festeggiata a Laino Borgo dalla famiglia (due figli e quattro nipoti) insieme all’amministrazione comunale che con il sindaco, Mariangelina Russo, ha voluto tributarle una targa in segno di affetto a nome della comunità intera.

«Concittadina esemplare – è scritto nell’omaggio alla nonnina centenaria – nell’impegno familiare e ammirevole nella dedizione quotidiana ai sacrifici di una vita. Un patrimonio – ha aggiunto il sindaco – che possa essere da esempio per le nuove generazioni, affinchè con le esperienze del passato si riesca a costruire un futuro che tenga conto dei valori della famiglia».

Sposata con Angelo Longo ha dato alla luce due figli che ha cresciuto con laboriosità e impegno quotidiano. Prima impegnata nell’attività di macelleria della famiglia, da sposata ha continuato a lavorare al fianco del marito nel panificio di famiglia. Rimasta vedova all’età di 47 anni ha portato avanti la famiglia con grande abnegazione.

«Zia Rosina – ha aggiunto Mariangelina Russo – rappresenta tutti noi, la nostra storia, le nostre tradizioni. A lei i nostri migliori auguri affinchè, circondata dall’affetto della sua famiglia, possa vivere ancora a lungo e continuare a rappresentare nel quotidiano i valori del buon vivere e delle virtù che l’hanno contraddistinta sempre».

 

Potrebbe interessarti

Servizi Video

17 Febbraio 2024 - 18:47
Cronaca

Morte operaio: tre persone iscritte nel registro degli indagati

17 Febbraio 2024 - 12:45
Cronaca

Frascineto, incidente sul lavoro: muore operaio albanese

11 Febbraio 2024 - 17:01
Cronaca

Il Carnevale inclusivo dei Lions: in maschera tra i bambini malati

7 Febbraio 2024 - 17:20
Cultura

Nasce Pi.Ca.Lab. il primo museo didattico ospitato in una scuola