13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

14:29

FESTIVAL DELLE LANTERNE Il folklore castrovillarese è arrivato in Cina

Visto

98 Volte

L'EMULAZIONE

Fleximan in Calabria usa il fuoco: dato alle fiamme autovelox a Palmi

Sulla strada statale 18 un rilevatore di velocità bidirezionale è stato oggetto di danneggiamenti. Il sindaco Ranuccio ha definito il gesto «brutale e incivile»

Fleximan, il famigerato giustiziere dei rilevatori di velocità, che tanti autovelox ha abbattuto nel Nord Italia, è entrato in azione anche in Calabria. Un autovelox bidirezionale, recentemente installato dal Comune di Palmi lungo la strada statale, 18 in località San Filippo, nel tratto che collega la cittadina a Gioia Tauro, nel Reggino, è stato dato alle fiamme da ignoti la notte scorsa.

A Palmi, dove il sindaco Giuseppe Ranuccio intervenendo sui social ha definito il gesto «brutale e incivile», l’installazione dell’autovelox con limiti di velocità fissati a 50 chilometri e sanzioni dai 40 a 170 euro ha suscitato forti polemiche. Va detto che, dal posizionamento dello strumento ad ottobre scorso sono state circa 10 mila le multe elevate in quel tratto di strada.

«L’incendio non fermerà – ha dichiarato Ranuccio, che si è detto rammaricato per l’accaduto – il progetto già annunciato sulla sicurezza stradale, con importanti interventi sulla viabilità, sulla segnaletica e sull’asfalto, oltre all’installazione di altri due autovelox su punti critici nei quali pedoni o automobilisti hanno perso la vita».

Potrebbe interessarti

Servizi Video

17 Febbraio 2024 - 18:47
Cronaca

Morte operaio: tre persone iscritte nel registro degli indagati

17 Febbraio 2024 - 12:45
Cronaca

Frascineto, incidente sul lavoro: muore operaio albanese

11 Febbraio 2024 - 17:01
Cronaca

Il Carnevale inclusivo dei Lions: in maschera tra i bambini malati

7 Febbraio 2024 - 17:20
Cultura

Nasce Pi.Ca.Lab. il primo museo didattico ospitato in una scuola