13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

Visto

393 Volte

ANGELI DI MONTAGNA

Escursionista infortunata su un sentiero in Aspromonte: salvata dal Soccorso Alpino

La donna si è fatta male mentre percorreva un vecchio sentiero molto impervio a Santo Stefano d'Aspromonte. Si sospetta una frattura alla caviglia che le ha reso impossibile continuare il percorso insieme ai compagni di escursione

Si infortuna su un sentiero, ma viene salvata dal Soccorso Alpino. Protagonista della disavventura una donna di 50 anni, G. P. (queste le sue iniziali), la quale, oggi, si è fatta male, mentre stava percorrendo un vecchio sentiero del Cai (Club alpino italiano) molto impervio che, da Santo Stefano d’ Aspromonte, nel Reggino, porta al mulino di Criserà, zona Limini di Podargoni, nel Parco nazionale d’Aspromonte. La donna ha riportato una sospetta frattura alla caviglia, che le ha reso impossibile continuare il percorso assieme ai suoi compagni di escursione, i quali, visto quanto accaduto, hanno subito contattato il 118.

Allertati dalla Centrale operativa di Reggio Calabria, i tecnici della Stazione alpina Aspromonte del Soccorso alpino e speleologico Calabria sono giunti immediatamente sul posto e, dopo aver immobilizzato la gamba dell’escursionista ferita, hanno provveduto a trasportare la donna su una barella portantina fino alla strada. Qui, una volta caricata su un’automobile, è stata trasportata in ospedale per essere sottoposta alle cure mediche del caso.

Potrebbe interessarti

Servizi Video

17 Febbraio 2024 - 18:47
Cronaca

Morte operaio: tre persone iscritte nel registro degli indagati

17 Febbraio 2024 - 12:45
Cronaca

Frascineto, incidente sul lavoro: muore operaio albanese

11 Febbraio 2024 - 17:01
Cronaca

Il Carnevale inclusivo dei Lions: in maschera tra i bambini malati

7 Febbraio 2024 - 17:20
Cultura

Nasce Pi.Ca.Lab. il primo museo didattico ospitato in una scuola