13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

20:18

FINISCE 1-1 CON IL PORTICI Il Castrovillari saluta la serie D

19:10

IL CORDOGLIO DELL'AMMINISTRAZIONE Ci lascia Ortensia Caterini, la farmacista dal sorriso luminoso

Visto

1093 Volte

LA CATTURA

Catturato il cinghiale avvistato a spasso per la città: è stato sedato e trasferito in una zona montana

Un cittadino in serata lo ha chiuso in una proprietà privata ed ha allertato la macchina dei soccorsi. Il veterinario Bruno Romanelli lo ha colpito con un fucile lancia siringhe per effettuare l'anestesia a distanza detta telenarcosi

Il suo primo avvistamento era stato registrato domenica. Un cittadino aveva immortalato in una foto un cinghiale nella zona del Lidl a spasso tra le case. Poi altre segnalazioni: prima nella zona del labirinto, poi nel campetto di basket ormai abbandonato nella zona adiacente, fino alle ultime passeggiate nella zona di Via Santi Medici con tanto di video diventato virale sul web. Poi in serata l’epilogo delle “escursioni” cittadine di un ungulato di medie dimensioni.

Un cittadino lo vede aggirarsi all’incrocio di un noto negozio di scarpe e borse nei pressi della Scuola SS Medici. E’ scaltro nel richiuderlo in una proprietà privata delimitata da una cancellata e allertare i soccorsi. Subito la macchina comunale – che da giorni aveva dato incarico al veterinario Bruno Romanelli (coadiuvato dai Carabinieri Forestali e dalla Polizia Municipale) di provvedere alla cattura dell’animale selvatico – ha attivato la procedura del caso.

Sul posto sono arrivati il veterinario Romanelli insieme agli uomini dei Carabinieri Forestali della stazione di Castrovillari, i militari del Nucleo Operativo Radiomobile e la Polizia Municipale che hanno bloccato il traffico e messo in sicurezza la zona. L’animale è stato colpito attraverso la telenarcosi e, vista la stazza, dopo dieci minuti si è accasciato al suolo addormentato. Il personale preposto insieme ad alcuni cittadini specialisti lo ha legato e trasferito – accompagnato dai Carabinieri forestale – con l’ausilio di un mezzo della cooperativa comunale in una zona montana della città per rimetterlo in libertà nel suo habitat naturale.

Potrebbe interessarti

Servizi Video

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano

17 Febbraio 2024 - 18:47
Cronaca

Morte operaio: tre persone iscritte nel registro degli indagati

17 Febbraio 2024 - 12:45
Cronaca

Frascineto, incidente sul lavoro: muore operaio albanese

11 Febbraio 2024 - 17:01
Cronaca

Il Carnevale inclusivo dei Lions: in maschera tra i bambini malati