13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

13:15

PRESENTATO IL PROGRAMMA Tutto pronto per il Pollicino Book Fest

22:07

POESIA POPOLARE CONTAMINATA DAI RITMI MODERNI Musica e Teatro in ricordo di Luigi Russo

Visto

122 Volte

CONTROLLO DEL TERRITORIO

Allargamento non autorizzato di una pista forestale: sradicate diverse piante, denunciato il responsabile

A Mendicino i militari del Nucleo Carabinieri Forestale hanno scoperto che i lavori erano stati effettuati senza le dovute autorizzazioni

Nei giorni scorsi durante un servizio di controllo del territorio svolto nella località Vallone Stura del comune di Mendicino dai militari del Nucleo Carabinieri Forestale di Cosenza veniva notata la presenza di una pala meccanica ed un trattore gommato. Le verifiche effettuate hanno permesso di accertare che di recente erano stati effettuati lavori di manutenzione straordinaria ed allargamento di una preesistente pista forestale che in parte attraversa una area boscata a prevalenza di Ontano napoletano.

Tale pista, avente uno sviluppo di circa 700 metri lineari di cui 300 metri posti all’interno d’area boscata, era stata di recente oggetto di lavori di manutenzione attraverso i quali era stata allargata la preesistente sede stradale mediante uno scavo della scarpata di monte e riporto a valle del terreno, effettuato con la pala meccanica rinvenuta sul luogo. L’attività di allargamento della preesistente pista ha portano, inoltre, allo sradicamento di piante forestali rinvenute al momento del controllo. A seguito degli accertamenti effettuati si è identificato il responsabile che ha effettuato i lavori senza le dovute autorizzazioni in materia urbanistico edilizia e paesaggistico ambientale nonché in materia di vincolo idrogeologico forestale. Pertanto di è proceduto al deferimento alla competente Autorità Giudiziaria per i previsti reati e alla contestazione amministrativa per le violazioni relative al vincolo idrogeologico forestale.

Potrebbe interessarti

Servizi Video

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano

17 Febbraio 2024 - 18:47
Cronaca

Morte operaio: tre persone iscritte nel registro degli indagati

17 Febbraio 2024 - 12:45
Cronaca

Frascineto, incidente sul lavoro: muore operaio albanese

11 Febbraio 2024 - 17:01
Cronaca

Il Carnevale inclusivo dei Lions: in maschera tra i bambini malati