13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

Visto

458 Volte

SOCCORSO ALPINO

Si perdono nel Parco del Pollino e chiamano i soccorsi con l’APP “Georesq”

Due escursionisti, mentre percorrevano il sentiero che da Colle dell''Impiso porta al Piano di Gaudolino nel Parco Nazionale del Pollino, si sono trovati in difficoltà per aver perso l'orientamento a circa 1000 m. di quota.

Due escursionisti, mentre percorrevano il sentiero che da Colle dell”Impiso porta al Piano di Gaudolino nel Parco Nazionale del Pollino, si sono trovati in difficoltà per aver perso l’orientamento a circa 1000 m. di quota.
I due hanno chiesto soccorso grazie all’App “Georesq”, l’applicazione sviluppata dal Corpo Nazionale Soccorso Alpino e promosso dal Club Alpino Italiano con il supporto del Ministero del Turismo.

Il Soccorso Alpino e Speleologico Calabria – CNSAS, nel primo pomeriggio di oggi, è stato allertato dalla Centrale Operativa GEORESQ.
A giungere prontamente sul posto sono stati i tecnici della Stazione Alpina Pollino del CNSAS Calabria che dopo aver raggiunto gli escursionisti, trovati in buone condizioni di salute, li hanno riaccompagnati presso le loro autovetture.
Hanno partecipato al recupero degli escursionisti anche tecnici del CNSAS Basilicata.

Il CNSAS Calabria invita tutti i frequentatori della montagna ad installare l’app GEORESQ (che si ribadisce totalmente gratuita per tutti i frequentatori della montagna) che permette l’invio di una richiesta di aiuto alle Centrali Operative del CNSAS.
Per scaricare l’APP: www.georesq.it

Potrebbe interessarti

SOCCORRITORI IN AZIONE DA QUESTA NOTTE

Laino Borgo, scomparso un 89enne. Ricerche in corso

di Redazione

di Michele Martinisi

Servizi Video

18 Maggio 2024 - 16:47
Attualità

Nasce la fondazione Talea: per far crescere nuovi talenti

4 Maggio 2024 - 18:18
Attualità

San Basile: il presidente albanese Begaj svela il monumento dedicato a Skanderbeg

30 Aprile 2024 - 17:26
Attualità

Mattarella a Castrovillari: le voci del territorio

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano