13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

Visto

85 Volte

L'APPELLO

Lungro rischia di perdere lo sportello bancario

Elisabetta Santoianni, capogruppo di minoranza al comune albanese: La “chiusura annunciata o ventilata della banca è una decisione grave che danneggia le nostre comunità”.

Non deve chiudere lo sportello bancario di Lungro. E’ l’appello di Elisabetta Santoianni, capogruppo di minoranza al comune albanese che in merito ha scritto una missiva ai sindaci di Lungro, Firmo, Acquaformosa e Altomonte.

“Lo sportello bancario di Lungro è un punto di riferimento importante per le attività economiche del territorio e un servizio essenziale per i cittadini dei nostri comuni. Il radicamento territoriale di questa che possiamo definire una istituzione, ha accompagnato la crescita di generazioni non solo dal punto di vista economico ma anche culturale”.

La “chiusura annunciata o ventilata della banca è una decisione grave che danneggia le nostre comunità”. Chiudere questa filiale “significa impoverire i nostri paesi, allontanare i servizi e non tenere conto della storia e della specificità culturale di un territorio” scrive la Santonianni. E’ essenziale “mobilitarsi subito e agire creando un comitato per la difesa della banca doi cui facciano parte le amministrazioni locali, il vescovato, le associazioni, i partiti, le imprese ed i cittadini”. Bisogna “aprire un tavolo di discussione su questa decisione, raccogliendo firme contro la chiusura e parlando subito con i vertici della banca”.

Potrebbe interessarti

SOCCORRITORI IN AZIONE DA QUESTA NOTTE

Laino Borgo, scomparso un 89enne. Ricerche in corso

di Redazione

di Michele Martinisi

Servizi Video

18 Maggio 2024 - 16:47
Attualità

Nasce la fondazione Talea: per far crescere nuovi talenti

4 Maggio 2024 - 18:18
Attualità

San Basile: il presidente albanese Begaj svela il monumento dedicato a Skanderbeg

30 Aprile 2024 - 17:26
Attualità

Mattarella a Castrovillari: le voci del territorio

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano