13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

Visto

272 Volte

SCUOLA

Il ministro Valditara in Calabria per presentare L’agenda Sud

Nel corso di una conferenza stampa presso la cittadella regionale ha messo a fuoco il progetto pilota ministeriale indirizzato a tutte le realtà del mezzogiorno per ridurre il gal formativo tra nord e sud

Visita in Calabria del ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara. Il titolare del dicastero di viale Trastevere ha fatto tappa nella nostra regione per presentare, nel corso di una conferenza stampa con il presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto e la vice presidente Giusi Princi, il progetto “L’Agenda del Sud”. L’incontro, nella sede della cittadella regionale, a Catanzaro servito per la presentazione del progetto pilota del ministero rivolto a tutte le realtà del mezzogiorno.

«È la Calabria – afferma la Princi – la regione individuata dal ministro Valditara per lanciare “L’Agenda Sud”, ambizioso progetto pilota ministeriale indirizzato a tutte le realtà del Mezzogiorno, che si pone come obiettivo la riduzione del gap formativo con il resto d’Italia». La presentazione del progetto, da parte del ministro, è stata preceduta dai saluti del Governatore, Roberto Occhiuto e dall’introduzione dei dati sulla Calabria, da parte del vicepresidente, Giusi Princi. L’iniziativa è stata moderata dalla giornalista di Mediaset-TGcom24, Erica Cunsolo.

«Nel corso dell’incontro – si legge in una nota della Regione Calabria – implementando le azioni promosse dal ministero tramite “Agenda Sud”, saranno illustrate le azioni messe in atto dalla Regione per contrastare gli abbandoni scolastici nei prossimi anni. Nella circostanza, verrà inoltre presentato l’Osservatorio regionale per il diritto allo studio di cui si è dotata la Calabria, quale strumento utile a geolocalizzare in tempo reale le aree a maggiore rischio di dispersione scolastica e preziosa fonte per pianificare le adeguate misure d’intervento. Stiamo stanziando importanti risorse – dichiara la Princi – per fronteggiare la povertà educativa e la dispersione scolastica. Ringrazio il ministro per aver voluto che sia proprio la Calabria terra di lancio nazionale del progetto. La Regione –conclude- lavorando d’intesa con l’Ufficio scolastico regionale e con tutte le istituzioni scolastiche, è pronta a cogliere la sfida delle opportunità formative che devono appartenere agli studenti calabresi al pari di quelli delle altre regioni italiane».

Potrebbe interessarti

Servizi Video

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano

17 Febbraio 2024 - 18:47
Cronaca

Morte operaio: tre persone iscritte nel registro degli indagati

17 Febbraio 2024 - 12:45
Cronaca

Frascineto, incidente sul lavoro: muore operaio albanese

11 Febbraio 2024 - 17:01
Cronaca

Il Carnevale inclusivo dei Lions: in maschera tra i bambini malati