11:39

PROGETTO DI COMUNICAZIONE Morano Calabro, piccoli giornalisti per un giorno

18:36

INTERVENTO DELLA POLIZA PENITENZIARIA Castrovillari, detenuto appicca fuoco in cella

13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

23:14

DETENUTA NEL CARCERE DI CASTROVILLARI Il Consigliere Laghi ritorna a far visita a Maysoon Majidi

Visto

149 Volte

MANIFESTAZIONE

Giocagin. Castrovillari ha ospitato l’evento che coniuga divertimento, sport e solidarietà

L'iniziativa della UISP, simbolo dei colori della pace si è svolta nella Palestra “Franceschino Filpo” della città del Pollimo

“Il gioco prende forma”.’ E’lo slogan della 35esima edizione di Giocagin fatta di divertimento, sport e inclusione.

La manifestazione della UISP, simbolo dei colori della pace, nella città del Pollino, grazie al Presidente territoriale, Ilaria Oliva, si è svolta nella Palestra “Franceschino Filpo” con la mission: “star bene e misurarsi con sé stessi e i propri limiti” con uno sguardo al sociale così come ha sottolineato la presidente Oliva:” Lo scopo di Giocagin è quello di fare beneficenza e di aiutare i bambini meno fortunati”.
Infatti il progetto di “Terre des Homme”, va spedito a gonfie vele e dopo la realizzazione del campetto da calcio e l’acquisto di un ludobus, la Uisp, vuole sostenere il Centro Al Waha che si trova nel nord del Libano, dove vivono da tre anni 150 famiglie, circa 1.400 persone di cui la metà sono bambini.

Protagonisti della kermesse castrovillarese, presentata da Carlo Catucci, sono stati tanti ragazzi e ragazze delle scuole di danza del territorio: lo Studio Danza Cassano, il Centro Arte e Movimento di Frascineto; la Dream Dance di e la Fly Dance di Castrovillari.
La grafica che accompagnava questa edizione di “Giocagin”, creata da Andrea Dreini rappresenta: una donna che pratica ginnastica con il sorriso, indossando abiti sportivi colorati e un fiore tra i capelli, all’insegna della libertà e del divertimento.

Potrebbe interessarti

di Redazione

Servizi Video

18 Maggio 2024 - 16:47
Attualità

Nasce la fondazione Talea: per far crescere nuovi talenti

4 Maggio 2024 - 18:18
Attualità

San Basile: il presidente albanese Begaj svela il monumento dedicato a Skanderbeg

30 Aprile 2024 - 17:26
Attualità

Mattarella a Castrovillari: le voci del territorio

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano