13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

Visto

582 Volte

CONTATTO VIRTUALE CON LA NATURA

Befana della Biodiversità, i doni dei Carabinieri Forestali

Una giornata speciale di educazione ambientale e solidarietà tra Cosenza e Castrovillari con i militari dell'Arma

Anche quest’anno i Carabinieri Forestali sono stati presenti in diverse strutture per festeggiare con i più piccoli la “Befana della Biodiversità”, una giornata speciale di educazione ambientale e solidarietà.

I Carabinieri sono stati presenti nei reparti pediatrici di numerose strutture ospedaliere in tutta Italia oltre alle case famiglia, portando con loro un simbolo di natura e speranza rivolto ai bambini ricoverati e al personale sanitario impegnato nelle corsie durante l’Epifania. Anche quest’anno il Reparto Biodiversità di Cosenza, per mano del Ten.Col. Angela Polillo e dei suoi militari hanno fatto visita ai piccoli degenti dell’Ospedale Civile dell’Annunziata di Cosenza consegnando loro vari gadget quali quaderni, matite, portachiavi, zainetti in tela e carte da gioco per alleviare il dolore dei piccoli degenti condividendo immagini e sensazioni riguardanti la conoscenza della biodiversità, per consentire un “contatto” virtuale con la natura. A Cosenza i militari hanno poi fatto visita nel centro storico della città dei bruzi alla Cooperativa Sociale “La Terra” dove hanno incontrato tanti bambini di diversa etnia per portare loro questa speciale calza.

I militari hanno anche, in collaborazione con il Nucleo dell’Arma Forestale di Castrovillari e i Lions Club cittadini , fatto visita al reparto di Pediatria del plesso ospedaliero del capoluogo del Pollino e presso la sala convegni della Chiesa di S.Girolamo dove hanno incontrato altri bambini e cosnegnato ulteriori doni anche grazie alla donazione dell’azienda di abbigliamento sportivo Evol.  L’Arma Forestale ha voluto far sentire la propria vicinanza a piccoli e giovani che in questo momento gravitano in queste strutture ed al personale che vi opera portando con loro un simbolo di natura e speranza rivolto ai bambini ospitati e al personale sanitario e di assistenza impegnato durante l’Epifania.

 

 

Potrebbe interessarti

di Domenico Fortunato

Servizi Video

17 Febbraio 2024 - 18:47
Cronaca

Morte operaio: tre persone iscritte nel registro degli indagati

17 Febbraio 2024 - 12:45
Cronaca

Frascineto, incidente sul lavoro: muore operaio albanese

11 Febbraio 2024 - 17:01
Cronaca

Il Carnevale inclusivo dei Lions: in maschera tra i bambini malati

7 Febbraio 2024 - 17:20
Cultura

Nasce Pi.Ca.Lab. il primo museo didattico ospitato in una scuola