13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

14:29

FESTIVAL DELLE LANTERNE Il folklore castrovillarese è arrivato in Cina

Visto

376 Volte

AREA PROTETTA

L’Associazione Guide Ufficiali del Parco Nazionale del Pollino ha rinnovato le sue cariche

Confermato coordinatore Andrea Vacchiano e al coordinamento già in carica Iole Esposito, Gaetano Sangineti, Francesco Sallorenzo e Mirella Campochiaro

L’Associazione Guide Ufficiali del Parco Nazionale del Pollino ha rinnovato le sue cariche confermando al coordinatore Andrea Vacchiano e al coordinamento già in carica Iole Esposito, Gaetano Sangineti, Francesco Sallorenzo e Mirella Campochiaro un nuovo mandato triennale.

“Un importante riconoscimento di stima di tutti i soci e le socie che hanno voluto rinnovare a me e a tutto il coordinamento la loro piena fiducia” afferma Vacchiano che inizierà il suo nuovo triennio in continuità con quanto già fatto. Una grande adesione all’Associazione, un impegno continuo sul territorio con i presidi degli infopoint connessi a quelli che da sempre le guide svolgono ampiamente su tutta l’area del Parco, formazione, divulgazione e attenzione alle buone pratiche e alle sfide che l’area protetta comporta, la collaborazione con l’Ente e le altre amministrazioni e associazioni del territorio sono state le attenzioni prestate in questi primi anni.

“Abbiamo offerto nuovamente la nostra presenza all’associazione per dare continuità ad un progetto che abbiamo esposto e raccontato ai soci. Io e i componenti del coordinamento siamo su un percorso che ha già dato importanti frutti, in particolare in questo terzo anno, e crediamo di poter alzare ancora l’asticella. Un progetto che vede al centro lo sviluppo e la tutela dell’area protetta attraverso il potenziamento del nostro ruolo di guide del Parco. Vogliamo che la nostra figura sia sempre più legata al racconto del Parco Nazionale, cosa che già avviene nei confronti dei visitatori che vengono a conoscerlo e nelle tante attività in cui siamo presenti nei vari Comuni dove ognuno di noi mette in pratica la sua esperienza. Vogliamo che la presenza delle guide ufficiali sia valorizzata ulteriormente in contesti e momenti che vedono nelle manifestazioni, fiere ed eventi una vetrina ancor più ampia per il Pollino”.

Il trentennale dell’Ente Parco è un punto di partenza per l’Associazione che si augura di poter festeggiare nel tempo anche tanti altri successi del Parco Nazionale, iniziando magari dalla nomina di ruoli fondamentali per la gestione e la programmazione dell’Ente quali quelli del Presidente e del Direttore, augurandosi di poter continuare a collaborare con le figure che già si sono dimostrate all’altezza del ruolo, e che lo stanno assumendo in questo periodo di transizione.

Potrebbe interessarti

di Redazione

Servizi Video

17 Febbraio 2024 - 18:47
Cronaca

Morte operaio: tre persone iscritte nel registro degli indagati

17 Febbraio 2024 - 12:45
Cronaca

Frascineto, incidente sul lavoro: muore operaio albanese

11 Febbraio 2024 - 17:01
Cronaca

Il Carnevale inclusivo dei Lions: in maschera tra i bambini malati

7 Febbraio 2024 - 17:20
Cultura

Nasce Pi.Ca.Lab. il primo museo didattico ospitato in una scuola