13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

Visto

218 Volte

FESTIVAL DELLA LEGALITA'

Il ciclo dei rifiuti, norme da rispettare e strategie d’intervento per una gestione virtuosa

Questa mattina i Carabinieri Forestale e gli Amministratori cittadini hanno incontrato gli studenti del Liceo Scientifico per analizzare le problematiche e le strategie di intervento nella gestione dei rifiuti.

Prevenzione, riutilizzo, recupero e smaltimento. E’il ciclo dei rifiuti che interessa la collettività e che oggi è stato al centro di un interessante incontro con gli studenti del Liceo Scientifico, appuntamento inserito nel programma del Festival della Legalità che si avvia ormai alla conclusione. Ad analizzare il fenomeno dei rifiuti a 360° gradi sono stati il Ten.Colonnello Adolfo Mirabelli, responsabile del Nucleo Investigativo Ambientale dei Carabinieri Forestale di Cosenza e l’Assessore all’Ambiente del Comune di Castrovillari Pasquale Pace. A fare gli onori di casa il dirigente Scolastico Bruno Barreca e la docente Rossana Ferrari, curatrice dell’iniziativa, che hanno ringraziato gli ospiti per la loro presenza evidenziando l’importanza di discutere di un argomento di grande attualità ad una attenta platea di ragazzi. Il ciclo dei rifiuti e le conseguenze penali e amministrative  per chi non rispetta le norme, sono stati alcuni degli argomenti affrontati dall’ufficiale dell’Arma Forestale che ha posto all’attenzione degli studenti il danno ambientale che può generare un illecito smaltimento dei rifiuti contrapposto invece all’importanza del recupero di alcuni essi che diventano una risorsa utilissima per la vita quotidiana. I problemi ambientali, con i quali quotidianamente i Carabinieri Forestale combattano in Provincia di Cosenza, diventano problemi sociali che possono essere combattuti o arginati grazie ad una coscienza civile che deve partire proprio dall’ambiente scolastico, un ambiente che forma quelle che devono essere le sentinelle ambientali su cui poter contare. E’ ai giovani che è affidato il futuro della nostra società, una società consumistica che necessita di puntare sempre di più al riutilizzo e recupero del rifiuto. Lo ha puntualizzato nel suo intervento l’Assessore Pasquale Pace che ha lamentato la mancanza di moderni impianti pubblici in Calabria e l’importanza che un Ecodistretto potrebbe avere sul territorio . Spesso il problema è di matrice culturale e non di matrice tecnologica o economica. Basti pensare agli impianti di Copenaghen (evidenziato dall’ufficiale dell’Arma) e quello di Trento (illustrato dall’assessore) esempi importanti di una gestione virtuosa del rifiuto che ne valorizza le materie in esso contenute.

 

Potrebbe interessarti

di Redazione

Servizi Video

17 Febbraio 2024 - 18:47
Cronaca

Morte operaio: tre persone iscritte nel registro degli indagati

17 Febbraio 2024 - 12:45
Cronaca

Frascineto, incidente sul lavoro: muore operaio albanese

11 Febbraio 2024 - 17:01
Cronaca

Il Carnevale inclusivo dei Lions: in maschera tra i bambini malati

7 Febbraio 2024 - 17:20
Cultura

Nasce Pi.Ca.Lab. il primo museo didattico ospitato in una scuola