13:47

VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE Camion si ribalta sull’A2 tra Frascineto e Sibari

11:07

L'OPERAZIONE DI POLIZIA La droga dei cinesi nel territorio delle ndrine

17:23

INIZIATIVA DELL'ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI Tutti in piazza per i Gemelli DiVersi

11:41

ATTIVITA' DEI CARABINIERI Castrovillari: cocaina in casa, arrestato

19:58

ACCORPATE ANCHE SCUOLE MEDIE ED ELEMENTARI Dimensionamento scolastico. Castrovillari può diventare un caso

22:02

CELEBRATA A CASTROVILLARI E LAINO BORGO Festa dell’albero: il futuro della natura nelle mani dei bambini

15:26

PANCRUSCO AI SAPORI DEL POLLINO Per Natale arriva il panettone salato di Piero De Gaio

20:29

FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO Castrovillari film festival, ecco i vincitori

15:17

UNA STORIA INIZIATA NEL LONTANO 1993 La Centrale nel Parco. Facciamo chiarezza

22:40

OPERATIVI NEI PROSSIMI GIORNI Ospedale, in arrivo 8 medici cubani a Castrovillari.

14:49

PERDITA RETE IDRICA Sospensione erogazione acqua

7:51

VALORIZZAZIONE TERRITORIALE Nasce la rete museale della Sibaritide e del Pollino

22:32

Festa della donna L’Aiga visita le carceri femminili

Visto

289 Volte

IL FATTO

Litiga con il vicino e lo accoltella: arrestato 55enne a Simeri Crichi

La lite è scoppiata per i lavori nell'appartamento della vittima nella frazione Mare. L'uomo è stato fermato dai carabinieri ed è accusato di tentato omicidio

Litiga con un vicino, lo ferisce con un coltello e viene arrestato. E’ accaduto a Simeri Crichi, in provincia di Catanzaro, dove un uomo di 55 anni, di cui non sono state rese note le generalità, è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Sellia Marina, in flagranza di reato, con l’accusa di tentato omicidio. La vittima, insieme ad un amico, si era recato nella sua abitazione estiva di Simeri Mare per sostituire i climatizzatori. Nonostante avesse preavvisato il vicino in merito ai lavori da effettuare, i disagi dovuti al rumore e alla polvere hanno fatto perdere la calma al 55enne che, dopo un primo scontro verbale, è venuto alle mani con il vicino.

Finita la lite, la vittima e l’amico stavano per andare via, ma hanno trovato ad aspettarli, vicino alla loro auto, in cinquantacinquenne che ha estratto da una tasca del gilet un coltello a serramanico per poi avventarsi sul vicino, colpendolo all’altezza dell’addome e del collo, ma provocandogli, per fortuna, solo ferite da taglio superficiali, che hanno, però, richiesto l’intervento del 118. La persona ferita ha subito contattato il 112. I carabinieri sono giunti sul posto, trovando l’aggressore ancora in casa, visibilmente scosso. I militari dell’Arma hanno poi perquisito l’abitazione del 55enne, rinvenendo nove coltelli a serramanico, di varia tipologia e dimensioni, tra cui quello utilizzato per l’aggressione. Per l’uomo sono quindi scattate le manette ed è stato condotto in carcere, dove attualmente si trova a disposizione dell’autorità giudiziaria.

 

Potrebbe interessarti

di Domenico Fortunato

Servizi Video

1 Marzo 2024 - 10:11
Cronaca

Piazze di spaccio: sette arresti tra Castrovillari e Cassano

17 Febbraio 2024 - 18:47
Cronaca

Morte operaio: tre persone iscritte nel registro degli indagati

17 Febbraio 2024 - 12:45
Cronaca

Frascineto, incidente sul lavoro: muore operaio albanese

11 Febbraio 2024 - 17:01
Cronaca

Il Carnevale inclusivo dei Lions: in maschera tra i bambini malati