Maratonina di Gallipoli. Barbuscio insieme ai migliori

barbuscio

GALLIPOLI - Ventuno chilometri lungo il tracciato cittadino di Gallipoli per la decima edizione della Maratonina dello Jonio. Oltre 1000 gli atleti partecipanti, molti dei quali di spessore internazionale, e la nazionale di corsa in montagna al completo capitanati da Bernard Dematteis, vice campione mondiale di specialità e campione europeo, affiancato dai compagni di nazionale Francesco Puppi, Nadir Cavagna e il maratoneta Renè Cuneaz. Protagonista di un ottimo tempo con un piazzamento di tutto rispetto il cosentino Marco Barbuscio, tesserato dell'Asd CorriCastrovillari, presieduta da Gianfranco Milanese, che ha tagliato il traguardo facendo fermare il cronometro a 1h14’14”, che gli sono valsi il sesto posto assoluto in classifica generale. Il 4 volte campione italiano di corsa in montagna, protagonista di un campionato mondiale e tre campionati europei, nonostante sia reduce da qualche problema fisico che lo ha tenuto lontano dai campi di gara per quasi un anno, ha dimostrato di essere a buon punto con il pieno recupero tenendo il passo per ben 10 km di atleti di alto spessore tecnico. La classifica finale ha visto primeggiare il giovane Nadir Cavagna con il tempo di 1h10’17” seguito a ruota da Rene Cuneaz, Bernard Dematteis, Francesco Puppi, Luigi Zullo.

e-max.it: your social media marketing partner

I più letti

04 Settembre, 2017
23442 Michele Martinisi

Manto d'erba per l'Academy di Castrovillari

Evol

ABMreport.it


Via G. Militerni, 33 - 87012 Castrovillari (CS).
Testata giornalistica on line iscritta nel registro della stampa n°2/2011 del Tribunale di Castrovillari.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni.